Reputazione nelle PR: grande discrepanza tra rivendicazione e realtà

Per quasi tutte le aziende e le agenzie in Svizzera, una buona reputazione è importante o addirittura molto importante. Ma nemmeno un'organizzazione su due misura regolarmente lo sviluppo della propria reputazione. Questo è il risultato di un sondaggio online di News Aktuell e Faktenkontor.

Secondo l'indagine, c'è un grande divario tra le affermazioni e la realtà quando si tratta di reputazione: Da un lato, il 99% degli intervistati considera la buona reputazione dell'azienda molto importante (70%) o importante (29%). La reputazione è quindi di grande importanza nelle aziende svizzere.

L'aspirazione non è uguale alla realtà

D'altra parte, solo alcune aziende hanno effettivamente stabilito misure concrete per costruire o mantenere una buona reputazione: Solo poco più della metà di loro ha una strategia concreta per costruire ed espandere la propria reputazione (60%). In un'azienda su tre, non c'è nessuna strategia per la reputazione dell'azienda (36%). Il tre per cento dei professionisti della comunicazione intervistati non sa se l'azienda ha una strategia in questo senso.

Poco meno della metà controlla la reputazione

Il 44% delle aziende non controlla nemmeno lo sviluppo della propria reputazione. Solo un'azienda su due misura regolarmente come sta andando la propria immagine aziendale (49%) e il 7% degli intervistati non lo sa. Tuttavia, tra quelli che usano misure di controllo, il 93% informa regolarmente il top management sui progressi della comunicazione sulla reputazione.


Al Sondaggio online da News Aktuell e Faktenkontor nel febbraio 2021, hanno partecipato 121 professionisti della comunicazione di aziende e agenzie di PR della Svizzera.

(Visitato 137 volte, 2 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento