Modissa chiude i battenti: Mona e Mateo progettano l'uscita di scena della casa di moda

Con una campagna realizzata dall'agenzia Mona e Mateo, la casa di moda zurighese si congeda dopo 80 anni.

In estate, Modissa chiuderà per sempre i battenti. Questo segnerà la fine di una storia d'amore lunga 80 anni tra le donne zurighesi attente alla moda e il noto negozio di Bahnhofstrasse 74. Ma fino al gran finale di luglio, ci sono ancora molti pezzi da conquistare, con sconti che rendono sopportabile il dolore della separazione.

L'agenzia Mona e Mateo ha sviluppato l'ultima campagna per questo. Con il motto "modissa is breaking up", si chiede un ultimo slancio d'amore ai sei studi su sei piani. I cuori si spezzano e si trasformano in lacrime. Infine, le donne troveranno conforto nella gamma esclusiva, che sarà selezionata, curata e presentata a mano fino alla fine.

La campagna è in uso da maggio sotto forma di mailing e annunci pubblicitari, sui social media e presso i punti vendita.


Responsabile a Modissa: Jean Pierre Kuhn, Elvira Borbély, Ruth Eid. Responsabile del concetto e dell'implementazione: Mona e Mateo.

(Visited 869 times, 2 visits today)

Altri articoli sull'argomento