Contexta: andare d'accordo con le FFS

Quando l'obbligo dell'home office cadrà, le carte della mobilità in Svizzera saranno rimescolate. Una campagna nazionale sui trasporti pubblici di Contexta per le FFS mira quindi a segnare punti non solo con i vantaggi sulla strada, ma anche con consigli personali di abbonamento.

Un sondaggio rappresentativo di Marketagent mostra che il 91% degli intervistati che attualmente lavorano a casa o potrebbero farlo almeno in teoria, lo faranno in futuro. Il 55% dei professionisti per i quali l'home office è possibile vorrebbero lavorare a casa la metà o più del loro carico di lavoro. Questo significa che da uno a due milioni di persone in Svizzera dovranno ripensare la loro futura soluzione di mobilità nelle prossime settimane.

Per questo motivo, appena un giorno dopo l'ultimo rilassamento da parte del Consiglio federale, le FFS hanno lanciato una campagna a livello nazionale che affronta in modo pratico e concreto ciò che preoccupa la Svizzera: da un lato vengono ricordati i vantaggi rispetto alla strada in un batter d'occhio e viene mostrato in modo trasparente come si possa viaggiare di nuovo in sicurezza grazie al più recente concetto di protezione dei trasporti pubblici.

D'altra parte, è stato lanciato un servizio di consulenza sugli abbonamenti a livello nazionale, che aiuta le persone a trovare il miglior abbonamento di trasporto pubblico per la loro nuova situazione di ufficio o di casa, per telefono, allo sportello o online.

La campagna è stata sviluppata in poco tempo e in stretta collaborazione tra agenzia e cliente. La campagna crossmediale e l'offerta di consigli per l'abbonamento rimarranno presenti fino a quando la nuova normalità non si sarà stabilizzata.


Responsabile presso le Ferrovie Federali Svizzere: Reto Meissner (responsabile delle comunicazioni di marketing), Sabine Weyeneth (responsabile delle comunicazioni), Cyrill Kilchenmann (responsabile delle comunicazioni); Daniel Haldi (responsabile della campagna); Esther Heinzen (responsabile della campagna); Corinne Schneeberger (media); Urs Schlunegger & Urs Plattner (produzione). Agenzia responsabile: Contexta. Foto: Jonathan Heyer, Caspar Martig.

(Visitato 419 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento