Jim & Jim sviluppa una campagna di sensibilizzazione per Suissetec

Jim & Jim è stata incaricata dall'associazione di servizi per l'edilizia Suissetec della Svizzera-Lichtenstein di progettare e realizzare una campagna di sensibilizzazione. Il risultato è una campagna trilingue di immagini in movimento e OOH che attira l'attenzione sull'impegno di Suissetec per il clima e sulle opportunità di formazione nel settore.

Il claim "Protezione del clima - il vostro obiettivo è la nostra missione" vuole mostrare la connessione tra il mondo dei giovani attivisti per il clima e la tecnologia degli edifici - nonostante il forte contrasto. Suissetec ha lanciato uno dei primi strumenti di consulenza sulla CO2 nel 2008, quando ancora molte meno persone erano interessate al tema del clima. L'associazione è chiaramente impegnata nella Strategia energetica 2050 e sostiene con convinzione la legge sul CO2.

La campagna sul clima di Suissetec non vuole solo attirare l'attenzione sull'impegno dell'associazione, ma anche attirare l'attenzione sulle opportunità di formazione professionale in questo settore orientato al futuro e renderle appetibili ai giovani della Gen Z. La campagna vuole anche promuovere l'orgoglio professionale dei tecnici dell'edilizia. Inoltre, la campagna ha lo scopo di promuovere l'orgoglio professionale dei tecnici edili.

Il meglio dei due mondi

Separare chiaramente il mondo degli attivisti climatici dimostranti e quello dei tecnici edili da un lato, ma dall'altro creare una connessione tra i due, è stata la grande sfida per Jim & Jim nello sviluppo della campagna. Bisognava integrare un elemento di collegamento che rendesse chiaro che gli obiettivi dei due mondi, così diversi, sono in definitiva gli stessi.

Le cosiddette "mosse di firma" implementano questo: Due personaggi principali sono ritratti nei loro ambienti professionali e politici, rispettivamente, e svolgono attività tipiche della loro vita quotidiana. Durante l'esecuzione, entrambi fanno gli stessi movimenti. Entrambe le situazioni hanno un'inquadratura identica e sono mostrate nel video con transizioni fluide. Così, risalta non solo quanto i due mondi siano diversi l'uno dall'altro, ma anche che ci sono somiglianze tra i tecnici dell'edilizia e il movimento per il clima. L'immagine in movimento è stata prodotta in vari formati e lunghezze. Le versioni breve e lunga sono rispettivamente di dieci e 30 secondi.

Raggiungere il target

Diverse piattaforme di social media come Facebook, Instagram, TikTok, YouTube e Snapchat, nonché spazi pubblicitari online, sono utilizzati per trasmettere la versione lunga del video. Jim & Jim hanno anche definito diversi customer journey per raggiungere i diversi gruppi target. Da un lato, ci si è rivolti ai giovani che sono alla soglia del loro prossimo passo educativo. In secondo luogo, sono stati affrontati i cosiddetti influencer - coloro che possono influenzare i giovani e accompagnarli nel loro percorso di vita e di educazione. Questo target include anche i professionisti della tecnologia edilizia già formati, il cui orgoglio professionale deve essere aumentato dalla campagna.

In una seconda ondata, la versione breve sarà mostrata su numerosi schermi DOOH in Svizzera. Parallelamente, una campagna nazionale OOH fa parte del progetto, che può essere vista in tutte le principali città della Svizzera tedesca e francese. La seconda ondata è anche supportata da un display statico e da immagini in movimento della campagna per generare una maggiore portata. Inoltre, ci saranno contenuti sociali prodotti in linea con la campagna e pubblicati attraverso il canale Instagram "Wir, die Gebäudetechniker". La campagna sarà trasmessa in tutta la Svizzera nella primavera del 2021.


Responsabile di Suissetec: Christian Brogli (Responsabile Marketing e Comunicazione); Helena Montag (Project Manager Comunicazione). Responsabile di Jim & Jim: Fabio Emch (responsabilità generale), Tim Kesseli (project management); Jacqueline Bentrup (co-lead); Virginia Waldburger (art direction), Fabio Emch, Tim Kesseli, Jacqueline Bentrup, Robin Steiner, Gabriela Balmer, Nadine Sperb, Marc Guerraz (idea e concetto). Concetto di immagine in movimento e DOP: Federico Zanini. Produzione sul set: Fabrice Goeldi. Direttore: Andrea Müller. Suono: Bianca Stofer (Jingle Jungle Studios). Fotografia: Andreas Graber Fotografo. Capelli e trucco: Kim Steiner di Kim Joes. Gradazione del colore: Colourwolf.

Altri articoli sull'argomento