Nicoletta Cimmino si unisce alla banda audio

Presentatrice di lunga data a Radio SRF e "Giornalista dell'anno 2019", Nicoletta Cimmino, si è messa in proprio e ora si unisce ad Audiobande per progetti audio e podcast.

La banda audio: Jennifer Khakshouri, Simon Meyer, This Wachter, Lukas Fretz e Nicoletta Cimmino (da sinistra a destra). (Immagine: Sabina Bobst)

Il 47enne di Biel ha condotto "Echo der Zeit" fino alla fine di maggio. In precedenza ha lavorato in vari ruoli a Radio SRF, Radio 24, TV3 Schweiz e Canal 3.

I suoi anni di esperienza giornalistica e l'appetito per nuove avventure audio sarebbero una misura perfetta per Audiobande, la joint venture di indipendenti dedicata al podcasting professionale ha detto in un comunicato.

L'Audiobande comprende i giornalisti Jennifer Khakshouri e This Wachter e i sound designer Simon Meyer e Lukas Fretz. Dalla cucina dell'Audiobande escono elaborati documentari audio giornalistici come quello per il NZZ di domenica ha prodotto le serie audio "Sihlquai" e "Missing: Ursula Koch". Quest'ultimo è stato premiato con lo Swiss Press Award 2021 nella categoria audio.

Secondo la dichiarazione, l'Audiobande si muove spesso tematicamente nella cultura e nella scienza. Finora, Audiobande ha prodotto podcast in svizzero tedesco, alto tedesco e inglese. Grazie alle competenze linguistiche di Nicoletta, sono ora possibili produzioni in francese, italiano o spagnolo.

(Visitato 187 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento