La caporedattrice di Annabelle Jacqueline Krause-Blouin nel Werbewoche / M&K Podcast Off the Record

Il caporedattore di Annabelle ha incontrato la caporedattrice Anna Kohler per un video podcast. Il risultato è stato una conversazione onesta, emozionante e a volte straziante.

Jacqueline Krause-Blouin è capo, madre, moglie e molto di più. È chiaro che raggiunge i suoi limiti qua e là, ma il fatto che condivida queste esperienze in modo così onesto è forte. Questo non vuole sembrare che la signora Krause-Blouin abbia bisogno di pietà. Al contrario, non è una vittima dei tempi, è un'esecutrice e questo con cuore e anima. Racconta come è stata assunta da Rolling Stone dopo i suoi studi e ha dovuto comprare solo kebab e spray nasale fino a quando un suo articolo è finalmente approdato nella famosa rivista. Come è diventata una Annabelle incontrato? Che riscontri ha avuto il rilancio della rivista e di cosa è veramente orgogliosa? Nel podcast parla anche dello studio che Annabelle ha lanciato insieme a Sotomo e in cui 6000 donne svizzere hanno dato una visione onesta a tutto tondo di come stanno andando. Sono venute alla luce cose sorprendenti. Dai un'occhiata al video podcast. Godetevi la visione e l'ascolto.

Versione audio

 

 

(Visitato 578 volte, 1 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento