La NZZ am Sonntag progetta una riprogettazione

La NZZ am Sonntag ha iniziato a lavorare su una riprogettazione completa. L'obiettivo è quello di mantenere e migliorare la sua posizione nel competitivo mercato della domenica.

L'obiettivo è quello di fornire ai lettori un prodotto ancora più attraente nella seconda metà dell'anno con un giornale che è stato rinnovato sia visivamente che in termini di contenuto, secondo un comunicato della NZZ di venerdì. Simon Esterson e Mark Porter saranno di nuovo responsabili del design. Erano già responsabili del design originale della NZZ am Sonntag così come di un primo, più piccolo redesign cinque anni fa. Questo è stato premiato un anno fa come "Giornale europeo dell'anno" nella categoria dei settimanali, insieme al giornale nel suo insieme.

Nel campo della grafica, la NZZ am Sonntag può ora contare sulla consulenza concettuale di Michael Robinson, che proviene dalla scuola del Guardian e vi ha fatto un lavoro innovativo. Per il caporedattore Felix E. Müller, il significato di questo redesign è chiaro: "In questo modo stiamo rendendo il giornale adatto ai prossimi anni".

Il lancio del nuovo giornale è sostenuto da una campagna pubblicitaria dell'agenzia Jung von Matt.
 

Altri articoli sull'argomento