Branders lascia che i clienti parlino per Sanitas

Nell'attuale campagna omnichannel per Sanitas, Branders mette i clienti al centro per mostrare perché la cassa malati è il partner ideale quando si tratta di curare, promuovere e mantenere la salute.

BrandersL'assicurazione malattia Sanitas si presenta come un partner ideale per la salute che offre ai suoi clienti un supporto olistico in tutti questi ambiti con una serie di offerte - dal coach digitale per la salute e il portale per i clienti fino ai prodotti contemporanei che mirano a garantire il massimo comfort e un trattamento senza problemi in caso di malattia.

Le qualità di onestà, trasparenza e credibilità sono al centro della campagna Sanitas per il 2022. Sotto il motto "Let's talk!", gli spettatori saranno inseriti nell'ambiente personale di vari clienti e parteciperanno così a conversazioni e situazioni così come sono scritte nella vita reale. Questa comunicazione a livello degli occhi ha lo scopo di creare vicinanza e familiarità.

Autentico e con un colpo di scena

I servizi concreti di Sanitas sono trasmessi dalla prospettiva dei protagonisti. A volte è più drammatico, a volte più umoristico. Ma ciò che le clip hanno in comune sono i colpi di scena: Prendendo una piega sorprendente, le storie sono destinate a garantire il riconoscimento, l'orecchiabilità e il divertimento.

Gli undici filmati pubblicizzano diversi servizi e offerte di Sanitas e sono mostrati in tre lingue. Ci sono anche versioni statiche basate su foto ritratto. Il messaggio pubblicitario è confezionato in modo breve e nitido in una citazione diretta di un cliente. La prima ondata della campagna si concentra sulla soddisfazione del cliente.

La campagna è stata preparata per il gruppo target come una campagna digital-first e può essere vista in formati video online su tutti i canali digitali e social media. È completato dal digital out-of-home in regioni selezionate. Altri temi affrontati da Sanitas che saranno giocati nel corso dell'anno sono il portale clienti Sanitas, l'assistente sanitario digitale Alva, una nuova offerta e il "Previsione di salute Sanitasche viene pubblicato ogni anno a giugno".


Responsabile di Sanitas: Kaspar Trachsel (responsabile vendite e marketing), Valentin Hüsser (responsabile gestione marchio), Lukas Plewnia (responsabile marketing), Jasmine Rizzo (responsabile marketing), Simone Rolli (responsabile corporate design). Responsabile di Branders: René Allemann (Creative Director & CEO), Marisa Güntlisberger (Director Omnichannel Experience), Sarah Hepp (Senior Brand Designer), Sarah Trendle (Executive Brand Designer), Anita Hsieh (Brand Designer), Walter Tagliaferri (Director Advertising), Patrik Bockhacker (Brand Consultant), Oliver Schmuki (Senior Editor). Responsabile per Giusto e buono: Ariane Pochon (regista), Julia Illig & Ariane Pochon (produttore), Salome Raynal (direttore di produzione), Nino Michel (direttore della fotografia), Marlise Isler (scenografia), Nino Michel (montatore), Julian Joseph (sound design, Tonverein). Responsabile per Webrepublic (Strategia dei media e produzione digitale): Raphaela Mangold (Client Solutions Manager), Kevin Haab (Senior Consultant Media Strategy), Stephanie Belvedere (Senior Art Director).

(Visitato 312 volte, 2 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento