Ringier Axel Springer Svizzera: Nuove responsabilità nel GL

Ci sarà un adeguamento delle responsabilità all'interno della direzione di Ringier Axel Springer Svizzera (RASCH). Michael Moersch, Chief Digital Officer e Head of Business Media, assumerà inoltre la direzione del Gruppo Beobachter dal 1° agosto 2022. L'attuale direttore Roland Wahrenberger assumerà la direzione delle riviste consumer dal CEO Alexander Theobald.

Ringier Axel Springer Schweiz
Ringier Axel Springer Svizzera: nuove responsabilità per Michael Moersch (a sinistra) e Roland Wahrenberger. (Immagine: zVg.)

In base alle direzioni strategiche e con un'attenzione particolare alle potenzialità digitali, saranno riorganizzate le responsabilità delle divisioni riviste per i consumatori, Gruppo Beobachter e business media. Per realizzare la trasformazione del Gruppo Beobachter (Osservatore, Guider, Beobachter Edition Verlag e Beratungszentrum) e le testate commerciali (Handelszeitung, EquilibrioPer poter portare avanti in modo più coerente lo sviluppo di modelli di ricavi digitali (ad esempio per le riviste Cash.ch, Cash.ch e PME), è necessario sfruttare in particolare le sinergie nell'area commerciale. Le riviste di interesse generale continuano a concentrarsi sullo sviluppo del portafoglio di stampa costituito da Svizzero illustrato, L'illustrazione, Posta fortunata, Canale Gault&Millau, Caminada, Intervista da Ringier, CountryLove & CôtéNature, Tele, TVStar, TV8, TV4, TV Land & Lüt.

"Sotto la guida di Roland Wahrenberger, negli ultimi anni l'offerta del marchio tradizionale Beobachter è stata notevolmente ampliata, rafforzando così la sua posizione speciale nel panorama dei media svizzeri. In futuro, utilizzeremo proficuamente la sua grande competenza per l'ulteriore sviluppo delle nostre riviste per i consumatori. Per sfruttare meglio il potenziale di sinergia esistente tra i media commerciali e il Gruppo Beobachter nella trasformazione digitale futura, la fusione delle responsabilità di gestione è una conseguenza logica", spiega Alexander Theobald, CEO di Ringier Axel Springer Svizzera.

BL'ex responsabile del mercato utenti lascia RASCH

La gestione delle attività relative al marketing delle vendite cartacee e online, così come l'attività di abbonamento, saranno di diretta responsabilità di Michael Moersch e Roland Wahrenberger a partire dall'agosto 2022. Nell'ambito di questo processo di decentramento, il precedente responsabile del mercato utenti Alexander Nitzsche lascerà Ringier Axel Springer Svizzera il 31 gennaio 2023.

(Visitato 159 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento