AZ Medien rileva la quota di maggioranza di CH Media - Wanner diventa CEO

La struttura azionaria di CH Media è in fase di riorganizzazione. AZ Medien deterrà una quota di maggioranza del 65% della società all'inizio del 2023. Allo stesso tempo, Watson sarà integrato in CH Media. Anche Michael Wanner assumerà la carica di CEO il 1° aprile 2023.

CH Media
CH Media cambierà il suo amministratore delegato nel 2023: Michael Wanner (a destra) subentrerà ad Axel Wüstmann. (Immagini: zVg.)

Con la costituzione della joint venture, AZ e NZZ hanno gettato le basi per l'ulteriore sviluppo delle loro attività mediatiche regionali e per la creazione di una forte posizione di mercato per CH Media nel settore dell'intrattenimento.

L'accordo originario tra i partner prevedeva che AZ acquisisse una partecipazione di maggioranza in CH Media a medio termine, mentre NZZ aveva l'opzione di vendere la sua partecipazione in AZ.

Secondo il comunicato, negli ultimi mesi i due azionisti hanno negoziato in partnership la futura governance e la proprietà dell'azienda. È stato deciso che AZ avrebbe rilevato la maggioranza di CH Media e che la NZZ avrebbe ridotto la sua quota al 35%. A medio termine, entrambi gli azionisti sono liberi di acquistare o vendere le restanti azioni NZZ.

Per la NZZ, questo passo è coerente dal punto di vista strategico. "I media regionali della NZZ sono stati un pilastro importante per garantire la redditività dell'azienda negli ultimi 20 anni. Allo stesso tempo, l'attenzione strategica e giornalistica è sempre stata rivolta alla NZZ", ha dichiarato il presidente del consiglio di amministrazione Etienne Jornod. "La fusione del 2018 con AZ ha permesso di realizzare ulteriori importanti sviluppi e di sfruttare le sinergie negli ultimi quattro anni. Con l'attuale riorganizzazione, la NZZ cede la gestione dell'azienda alla famiglia Wanner, mantenendo però una partecipazione strategica in CH Media."

Wüstmann passa il testimone a Michael Wanner

Nel contesto dell'adeguamento dell'assetto proprietario, si procederà contemporaneamente al cambio di CEO, programmato da tempo. Dopo cinque anni come CEO di AZ Medien e altri cinque come CEO di CH Media, Axel Wüstmann passerà le redini dell'azienda a Michael Wanner il 1° aprile 2023.

Durante questo periodo, Wüstmann è riuscito a formare una forte azienda mediatica svizzera partendo da due società regionali indipendenti", prosegue la dichiarazione. Con lo sviluppo della strategia a due pilastri "Editoria e intrattenimento" e la focalizzazione e l'ulteriore sviluppo del portafoglio, negli ultimi anni l'azienda ha raggiunto una posizione di leadership nel settore dei media svizzeri.

Con Michael Wanner, la quinta generazione della dinastia editoriale Wanner prende le redini. Attualmente è amministratore delegato del portale di notizie Watson. Il CEO designato di CH Media ha conseguito un Master in Diritto ed Economia presso l'Università di San Gallo e un Master in Pubblica Amministrazione presso la Harvard Kennedy School. Prima di assumere la direzione di Watson nel 2016, si è fatto le ossa presso la casa editrice Gruner + Jahr di Amburgo, dove è stato recentemente assistente dell'amministratore delegato.

CH Media acquisisce la quota di maggioranza del portale di notizie Watson

In relazione all'imminente acquisizione da parte di AZ di una quota di maggioranza di CH Media, gli azionisti hanno inoltre concordato che la società acquisirà da AZ una quota di maggioranza di FixxPunkt, la società madre di Watson, nella prossima primavera 2023. Watson diventerà quindi parte integrante di CH Media.

(Visitato 386 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento