"Wilmaa watch&care" - televisione attiva per una buona causa

Come pioniere nel campo della Web TV, Wilmaa va ancora una volta per la sua strada e invita i suoi utenti a sostenere progetti svizzeri attuali e meritevoli con la campagna "Wilmaa watch&care". Per sostenere i singoli progetti, gli utenti di Wilmaa non devono donare personalmente del denaro, ma semplicemente guardare Wilmaa diligentemente.

wilmaa-logo-650

Watch&care funziona molto semplicemente nello stile del crowdfunding: ogni volta che un utente accende Wilmaa, guarda Wilmaa per un'ora intera o cambia canale, i punti vanno a watch&care. Più gli utenti usano attivamente Wilmaa, più punti e quindi denaro raccolgono insieme per la buona causa. I punti attuali e lo stato delle donazioni, così come ulteriori informazioni sui progetti, possono essere visualizzati in qualsiasi momento nell'area di login o su qui visibile.

Progetto iniziale di promozione cinematografica

Il primo progetto è tutto incentrato sul giovane cinema svizzero e colma idealmente il divario tra un progetto degno di sostegno e una causa umanitaria. Il progetto iniziale, finanziato da Allianz Suisse come sponsor, assicura il completamento del cortometraggio "Aziz" della regista svizzera Mica Agustoni e della società di produzione Somafilm di Zurigo. "Aziz" è basato su un incontro reale che il regista ha avuto con un giovane rifugiato fuori da un rifugio d'asilo a Zurigo. Lì le raccontò del suo arduo viaggio in Svizzera, prima a piedi, poi in macchina e infine in barca attraverso il mare. Il risultato è la storia di Aziz, sei anni, che vuole tornare nella sua patria in Nord Africa e si imbarca su una barca di andata e ritorno sul lago Greifen per farlo. Niente fa capire al ragazzo che è sulla strada sbagliata. Ma il capitano Elmar, che ha smesso da tempo di sognare, trova una via d'uscita dal suo letargo attraverso l'incontro con Aziz. Il film è già stato girato e montato. Attraverso "Wilmaa watch&care" le ultime fasi di produzione come la composizione della musica, gli effetti audio e il mix finale del suono possono ora essere finanziati e completati in pochi mesi.

"Iniziare con un progetto cinematografico era il nostro desiderio fin dall'inizio", spiega Roman Reimann, Managing Director Wilmaa, "abbiamo cercato intensamente un progetto che fosse già abbastanza avanzato e al quale potessimo dare il supporto necessario per la finalizzazione con watch&care. Con il cortometraggio "Aziz" ci è stato subito chiaro che dovevamo sostenere i registi in modo che questo film potesse essere mostrato a un vasto pubblico. Inoltre, troviamo molto azzeccata l'idea che gli utenti di Wilmaa diventino una sorta di co-produttori qui".

Altri progetti watch&care

Una decina di altre campagne di raccolta fondi watch&care per vari progetti o istituzioni sono previste per i prossimi dodici mesi. Cerchiamo progetti che possono già essere efficacemente sostenuti con somme da quattro a cinque cifre, che provengano dalla Svizzera, che siano autentici e che abbiano un legame attuale. Naturalmente, non sono possibili solo progetti culturali, ma anche progetti di beneficenza per le persone, gli animali e l'ambiente, così come progetti nel campo dell'educazione, della ricerca o dell'ecologia. Potete presentare le vostre proposte di progetto su watchcare@wilmaa.com.

(Visitato 34 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento