Sika vince la valutazione del bilancio svizzero 2022

Il vincitore assoluto dello Swiss Annual Report Rating è Sika, seguito da Holcim e Valora. Un totale di 238 aziende è stato valutato da quattro giurie. Anche il premio speciale "Testo" è stato assegnato per la terza volta, quest'anno a Phoenix Mecano.

Buon umore alla cerimonia di premiazione: Philipp Meier, Apostroph Group; Simon Brand, PwC; Jürg Trösch, Linkgroup; Janine Hurschler, Antalis; Hans-Peter Nehmer, Presidente HarbourClub; Dominik Slappnig, Head of Corporate Communications and Investor Relations, Sika; Jonathan Tin, Head of Corporate Reporting, Holcim; Christina Wahlstrand, Head Corporate Communications, Valora (l.t.r.). (Immagine: zVg.)

I vincitori hanno ricevuto il certificato dal presidente della giuria Hans-Peter Nehmer giovedì sera a Zurigo. Per la prima volta è stato consegnato un trofeo di nuova creazione al vincitore assoluto. Circa 200 partecipanti hanno preso parte all'evento.

Il rating del rapporto annuale svizzero è condotto annualmente da HarbourClub. Sono incluse le relazioni annuali di tutte le società quotate rappresentate nello SPI. L'elenco si completa con le 50 aziende con il maggior fatturato, le 15 compagnie assicurative con il maggior volume di premi e le 25 banche con il maggior totale di bilancio e comprende 238 aziende nel 2022.

Vincitore dal nulla

Negli ultimi dieci anni, il vincitore di quest'anno, Sika, con un'eccezione nel 2014, non è mai entrato nei dodici migliori rapporti annuali che la giuria finale ha dovuto valutare. L'analisi dei risultati nelle due categorie Value Reporting e Design, tuttavia, lo dimostra chiaramente. Sika ha migliorato di 20 posizioni la sua classifica nel Value Reporting e ha conquistato il primo posto in questa categoria con il suo rapporto del 2021. Il miglioramento della posizione in classifica è ancora più evidente nella categoria Design. Qui Sika è riuscita a guadagnare più di 50 posizioni rispetto all'anno precedente.

"In Sika, come in molti dei migliori rapporti annuali, la rendicontazione della sostenibilità è diventata un contenuto chiave nell'editoria aziendale", afferma Hans-Peter Nehmer, Presidente di HarbourClub. "Sempre più aziende stanno facendo il salto verso un nuovo approccio di comunicazione, passando da una "comunicazione di giustificazione" astratta e difensiva a una rendicontazione di sostenibilità credibile, olistica e quindi efficace".

Vincitore assoluto Rapporti d'affari della giuria finale

1° posto: Sika

Classifica 2: Holcim

3° posto: Valora

Categoria Design (online e stampa)

1° posto: Hiag

2° posto: Zur Rose

3° posto: Swissquote

Segnalazione del valore della categoria (online e stampa)

1° posto: Sika

2° posto: Banca VP

3° posto: UBS

Stella nascente dell'anno

Design: Phoenix Mecano

Segnalazione del valore: Medartis

Categoria Testo

Phoenix Mecano


Tutti i risultati dettagliati e i PDF dei rapporti valutati, compresi quelli degli anni precedenti, nonché una pubblicazione speciale sui rapporti annuali del 2021 sono disponibili sulla piattaforma Gbrating.ch per trovare.

Altri articoli sull'argomento