Salto nel fatturato per il servizio di messaggi brevi Twitter

Il business pubblicitario di Twitter è in piena espansione. Nel secondo trimestre, le entrate pubblicitarie sono aumentate dell'87 per cento a 1,05 miliardi di dollari rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, come il servizio di messaggi brevi ha annunciato giovedì dopo la chiusura della borsa americana.

Il fatturato del gruppo è salito del 74% a 1,19 miliardi di dollari. Con entrambe le cifre, l'azienda di San Francisco ha superato le aspettative del mercato. Twitter ha attribuito lo sviluppo al fatto che ora è in grado di indirizzare la pubblicità ancora meglio ai singoli utenti. Inoltre, le regole di protezione dei dati più severe per l'ultimo sistema operativo dell'iPhone hanno avuto finora un impatto minore del previsto sulle entrate pubblicitarie.

Paure non (ancora) realizzate

Ci si aspettava che l'aggiornamento di Apple potesse portare a meno dati per la pubblicità personalizzata. Dopo tutto, gli utenti di iPhone devono accettare il cosiddetto tracciamento delle attività online. Tuttavia, Twitter ha ammesso che è ancora troppo presto per valutare le conseguenze a lungo termine dei cambiamenti introdotti da Apple in aprile.

Per i mesi da aprile a giugno, Twitter ha segnalato 206 milioni di utenti che ricevono pubblicità e quindi generano entrate per il gruppo. Negli Stati Uniti, tuttavia, l'azienda ha visto un calo di un milione di utenti rispetto al trimestre precedente, che Twitter ha attribuito al minor traffico di notizie nel suo mercato domestico rispetto ai tre mesi precedenti. Le azioni di Twitter sono salite del 7 per cento nel trading after-hours.(SDA)

(Visitato 44 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento