YouTube permette la sottoscrizione di abbonamenti e la vendita di merchandising per i fan

YouTube sta dando ai fornitori di video sulla sua piattaforma l'opportunità di guadagnare ulteriori soldi con le quote di abbonamento e la vendita di merchandising per i fan. I gestori di canali YouTube con più di 100.000 abbonati saranno in grado di vendere in futuro abbonamenti per 4,99 dollari o euro in Europa al mese.

youtubelogo

Gli spettatori paganti saranno poi in grado di accedere a contenuti aggiuntivi come i livestream. Inizialmente negli Stati Uniti, i fornitori di video saranno anche in grado di vendere il merchandising dei fan direttamente su YouTube. Il servizio video di Google sta collaborando con la piattaforma di trading online Teespring. Con più di un miliardo di utenti, YouTube è il numero uno nei video online, ma compete per gli autori con Instagram, tra gli altri. Il servizio, che appartiene a Facebook, ha anche superato il miliardo di utenti e questa settimana ha annunciato IGTV, la sua prima piattaforma per video più lunghi. Lì, i video possono avere una durata massima di un'ora. Sono destinati alla visualizzazione su uno smartphone in formato verticale. Instagram non sta facendo pubblicità su IGTV per il momento, ma vede gli annunci come una fonte di reddito per gli autori in futuro.

All'inizio dell'anno, YouTube ha aumentato gli ostacoli per gli autori di video per guadagnare soldi sulla piattaforma. In precedenza, un canale YouTube poteva inserire annunci dopo 10.000 visualizzazioni di video, ora sono necessari almeno 1.000 abbonati e i video devono essere stati visti per almeno 4.000 ore negli ultimi dodici mesi. La mossa era anche una reazione all'insoddisfazione degli inserzionisti i cui annunci apparivano a volte accanto a video dubbi o estremisti. (SDA)

(Visitato 18 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento