Un gioco open-world supera la censura della stampa

Nella lotta contro la censura, l'ONG Reporter senza frontiere ha creato una biblioteca Minecraft che rende gli articoli censurati liberamente disponibili in tutto il mondo.

In collaborazione con la società Blockworks, la ONG ha aperto i cancelli della biblioteca digitale di Minecraft nella giornata mondiale contro la censura di Internet. I giornalisti nei loro paesi d'origine possono pubblicare e distribuire articoli censurati nella biblioteca. Al momento, la biblioteca contiene 200 libri, ma altri saranno aggiunti costantemente.

Oltre a una sala d'ingresso con informazioni sulla libertà di stampa, l'edificio comprende altre cinque stanze, ognuna dedicata a un paese. In Egitto, Russia, Arabia Saudita, Messico e Vietnam, la censura è ancora un grosso problema. Questo rende particolarmente difficile per le giovani generazioni formarsi una propria opinione. La libreria in-game dovrebbe rendere questo possibile ora, dato che Minecraft è giocato principalmente dalle giovani generazioni.

24 Minecrafts da tutto il mondo hanno completato la biblioteca, che consiste in più di un milione e mezzo di blocchi da costruzione, in poco più di tre mesi. Tra loro c'è un direttore artistico dell'agenzia DDB di Berlino, che è responsabile dell'idea e del concetto.

Responsabile di Reporter senza frontiereChristian Mihr (amministratore delegato); Kristin Bässe (responsabile dei media e delle relazioni pubbliche). Responsabile a DDB BerlinoDennis May (CCO); Jan Harbeck, David Mously (Managing Director); Patrik Lenhart (Creative Director); Marko Lemcke (Senior Art Director); Tpnoas Natterer (Senior Copywriter); Sandro Heierli (Art Director); Sirena Grace Martinelli (Junior Art Director). Responsabile di BlockworksJames Delaney (fondatore e amministratore delegato). Responsabile di MediamonksRobert-Jan Blonk (Senior Media Producer); Javier Sancho Rodriguez (Senior Project Manager); Jamie Moodley (Senior Creative); Jeroen Hol (UX Designer); Rene Drieënhuizen (Frontend Developer Lead); Johan Holwerd (Technical 3D Developer); Reinder Nijhoff (R&D Developer). Responsabile di The HumblebragJessica Hartley (socio amministratore).

(Visitato 30 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento