WEMF: informazioni più complete sul gruppo target per l'Out-of-Home

La WEMF ha pubblicato oggi l'edizione di quest'anno dello studio intermedio MA Strategy. D'ora in poi, i gruppi target della pubblicità out-of-home possono essere analizzati anche in base alle caratteristiche dei consumatori. Questo significa che tutti i canali di comunicazione rilevanti per la pubblicità sono rappresentati in modo completo nello studio.

wemf-logo

In risposta a molte richieste del mercato pubblicitario, Swiss Poster Research Plus (SPR+) è ora un partner di ricerca di MA Strategy Consumer. Questo significa che i gruppi target per la pubblicità out-of-home possono ora essere analizzati non solo secondo le caratteristiche socio-demografiche, ma anche secondo le caratteristiche del consumatore. Urs Wolfensberger, direttore esecutivo del marketing e delle vendite alla WEMF, è soddisfatto dell'ampliamento della cooperazione: "Con il sondaggio delle caratteristiche di consumo per l'out-of-home, è ora possibile quantificare e confrontare i gruppi target di tutti i canali di comunicazione rilevanti per la pubblicità secondo il loro comportamento individuale di consumo e informazione. Grazie all'integrazione delle specifiche dei target dai dati MobNat di SPR+, questo è possibile sia a livello nazionale che regionale. MA Strategy rimane quindi lo studio intermedio più completo della Svizzera".

Strategia nazionale dello studio Intermedia MA

Come strumento di pianificazione strategica, la MA Strategy permette da una ventina d'anni un'analisi mirata e l'attuazione del media mix ottimale di stampa, cinema, radio, televisione, elenchi di indirizzi, out-of-home, direct mail e offerte web. Lo studio crossmediale mostra con quale strategia mediatica un gruppo target può essere raggiunto in modo più efficiente.

La strategia MA 2017 è stata pubblicata giovedì. È disponibile per i clienti attraverso il sito Portale dati WEMF NEXT>LEVEL disponibile.

(Visitato 13 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento