Contenuto e forma con ÖKK: Mindfulness alla maniera dei Grigioni

La campagna d'immagine per l'assicurazione sanitaria si avvia al secondo round: anche questa volta si parla del "buon senso dei Grigioni".

Il buon senso dei Grigioni è tornato. La campagna d'immagine dell'assicurazione sanitaria grigionese ÖKK proseguirà in autunno con nuovi soggetti. Il contenuto e la forma della campagna sono stati realizzati in co-creazione con ÖKK.

Con questa campagna, ÖKK dimostra ancora una volta di essere la cassa malati con il buon senso dei Grigioni e di affrontare le questioni quotidiane con un sorriso. Genuina, onesta, semplicemente semplice - proprio come gli stessi grigionesi. I nuovi soggetti mostrano come la "mindfulness", i "sonniferi" e la "terapia dell'esercizio" funzionino alla maniera dei Grigioni e si inseriscono così perfettamente nella serie di soggetti precedenti, come il "peeling" alla maniera dei Grigioni. ÖKK si posiziona così come un'autentica compagnia di assicurazione sanitaria, vicina alla gente e che comunica in modo diretto e semplice con i suoi clienti.

La campagna è in corso sui social media e OOH nella Svizzera tedesca e in Ticino da settembre. Alcuni spot possono essere rivisti anche in TV.


Responsabile presso ÖKK: Patrick Eisenhut (responsabile della comunicazione), Patricia Kuster (gestione della campagna), Kimberly Fasser (direzione artistica), Chiara Lardelli (social media), Silvana Möhr (immagine in movimento), Gian Marco Castelberg (fotografia). Responsabile del contenuto e della forma: Dominik Stibal (CEO), Karin Estermann (Direttore creativo esecutivo), David Hugentobler (Direttore creativo), Dario Brazerol (Junior Copywriter), Manuel Schnoz (Art Director), Mato Bilic (Animazione), Stefanie Hager (Project Management).

 

 

 

 

 

Altri articoli sull'argomento