Jung von Matt Limmat rinfresca Sympany

Sympany vuole dare una scossa al mercato assicurativo svizzero con un'identità di marca colorata e semplificata, un nuovo claim e una campagna d'immagine.

La campagna mira a far capire che Sympany offre esattamente ciò che i clienti desiderano: "Cosa si aspetta la gente da una compagnia assicurativa? Questa domanda è stata al centro dello sviluppo della nuova identità del marchio della compagnia assicurativa svizzera Sympany. La risposta? "Un aiuto affidabile e senza complicazioni e una gamma di prodotti su misura per le proprie esigenze". È proprio questo che Sympany vuole offrire ai suoi clienti e, in questo modo, vuole concentrarsi completamente sull'orientamento al cliente. Questo obiettivo viene raggiunto con il Consiglio dei clienti di Sympany. Il comitato dei clienti Sympany collabora con gli esperti del settore assicurativo per esaminare le proposte relative alla struttura dei documenti o alla comprensibilità delle lettere informative.

Poiché il Consiglio dei clienti è la prova migliore di un orientamento coerente al cliente e rappresenta quindi perfettamente Sympany, è al centro della prima campagna di immagine congiunta di Sympany e Jung von Matt, in cui debutta anche la nuova identità del marchio sviluppata da Jung von Matt.

La campagna di immagine comprende vari spot TVC e online ed è accompagnata da un'accattivante campagna OOH con molti giochi di parole. Gli spot, che andranno in onda dall'inizio di luglio, offrono ai telespettatori una visione ironica e non del tutto seria dei cicli di discussione del Consiglio dei clienti, ad esempio sugli obiettivi annuali, sulle formulazioni o sulle nuove offerte digitali. Il Consiglio dei clienti garantisce che i clienti di Sympany siano sempre - secondo il nuovo claim - "davvero ben assicurati". Il messaggio centrale dei titoli: a Sympany, la domanda e l'offerta si sposano perfettamente, come il piede di Cenerentola e la sua scarpa perduta, o i pastelli dei vostri figli e il parquet dei vostri vicini.

Diversi, colorati, ma senza fronzoli

Il restyling del marchio presenta una sottile rielaborazione del noto logo Sympany, mantenendo il caratteristico elemento circolare. L'aspetto visivo è stato ampliato grazie a una tavolozza di colori concisa che può essere combinata in vari modi. Un sistema di layout flessibile consente di riprodurre con precisione la presenza del marchio in tutti i punti di contatto. Il nuovo aspetto è completato dal claim "Richtig gut versichert".

Sympany vuole ora comunicare all'esterno ciò che da tempo avviene all'interno dell'azienda: "Consulenza e servizi assicurativi concisi e non complicati, senza fronzoli". Ma sempre vario e colorato come i clienti stessi.

"Con la nuova identità del marchio e la campagna d'immagine, siamo riusciti a presentare il marchio Sympany in un modo incentrato sul cliente, spiritoso e visivamente differenziante", afferma Judith Lanz di Sympany.


Responsabile a Sympany: Judith Lanz (Responsabile Marketing), Simone Stucki (Marketing Specialist), Michaela Emmenegger (Marketing Specialist), Olivier Perruchoud (Branding & Market Development), Boris Jacklowsky (Responsabile Prodotti & Marketing). Responsabile presso Jung von Matt Limmat: Dominique Magnusson, Jacqueline Rufener (Direzione creativa), Tobias Peters, Linus Konetschnig, Sophia Kramer (Testo), Sebastian Danielsson, Mutasin Grabenhorst, Chantal Ehrensberger (Direzione artistica), Ayleen Friedrich, Sarina Pruschy (Design grafico), Christian Omlin, Philipp Siegenthaler (Strategia), Marianne Sauter, Sara Hirt (Consulenza), Luitgard Hagl (Direttore creativo esecutivo), Dennis Hofmann (Direttore strategico esecutivo), Nick Schoberth (Direttore clienti esecutivo). Responsabile di Jung von Matt Brand Identity: Thomas Deigendesch (Strategia), Christina Widmann (Direzione creativa), Pablo Scheidegger, Markus Wohlhüter, Monica Bühlmann (Design), Alessandra Bally (Consulenza). Responsabile presso Jung von Matt Play: Natascha Imfeld (Agenzia di produzione). Partner esterni: blish: Jlona Kopf, Fabrizio Rutishauser, Chiara Killer, Desirée Lanz (realizzazione media). Storie: Micha Lewinsky (Regista), Michèle Seligmann (Produttore esecutivo), Jan Mettler (Direttore della fotografia), Adrian Frutiger (Musica), Philippa von Wittgenstein (Produttore di linea), Peter Scherz (Dipartimento artistico), Patrizia Jäger (Styling). Animazione cinematografica: Foreal. Media: Publicis Media. Ulteriore sviluppo della progettazione/realizzazione aziendale: OSW Oswald Siegfried Advertising Agency. Eventi e promozioni: Adcom Live Marketing.

(Visitato 761 volte, 1 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento