L'Agenzia Ese mette sotto i riflettori i dipendenti Denner

Quando il direttore della filiale diventa un uomo immagine. L'agenzia Ese di Winterthur fa dei dipendenti il cuore e il volto dell'attuale campagna Denner.

DennerTutto sul futuro. La campagna Denner, che mira a dimostrare l'impegno del rivenditore in modo onesto, autentico e trasparente, sta entrando nella sua seconda fase. Un anno dopo la prima campagna congiunta l'agenzia riprende il termine "sostenibilità", questa volta concentrandosi sulle persone. Perché la sostenibilità non funziona senza il fattore umano, secondo l'agenzia.

Pertanto, l'attenzione non è rivolta ai modelli di agenzia o ai sorrisi di repertorio, ma all'autenticità. Il direttore di filiale Jeton e la product manager Sofja con il suo bambino diventano volti della campagna nazionale, fedeli al motto: i dipendenti sono il cuore e il volto di Denner e una parte importante della strategia di sostenibilità.

Il fatto che Denner sia anche consapevole della propria responsabilità nei confronti delle generazioni future diventa la chiave di volta della sua comunicazione. L'impegno dell'azienda per la formazione e l'aggiornamento si riflette sia sui manifesti che sulla piattaforma di sostenibilità. Allesaufzukunft.ch presente. Gli apprendisti Fernanda, Giorgio e David del ramo junior sono utilizzati come testimonial autentici.


Responsabile a Denner: Rémy Müler (responsabile della comunicazione di marketing), Pascal Trütsch (vice responsabile della comunicazione di marketing), Grazia Grassi (responsabile della comunicazione aziendale). Responsabile presso l'Agenzia Ese: Emanuel Ernst, Dominik Müller, Elia Binelli (concetto e strategia), Severin Gamper (direzione artistica), Elia Binelli (gestione del progetto). Responsabile a Witwinkel (produzione):  Tim Stief (gestione del progetto di produzione fotografica), Armon Ruetz (produzione fotografica), Timo Kern (editing delle immagini). Elaborazione finale, preparazione dei dati: Dettaglio.

(Visitato 210 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento