TBWA´Zurich mette in scena il "Big Bang Menus" di McDonald's

I menu Big Bang di McDonald's sono "un cult per chi cerca un pranzo o una cena sotto i 10 franchi". TBWA´Zurich racconta perché è molto più di un pasto nella nuova campagna.

I vari Big Bang Menù di McDonald's sono la risposta per chi cerca un pranzo o una cena completa sotto i 10 franchi. Indipendentemente dal fatto che si tratti di una versione di manzo o di verdure. È proprio questo che li rende popolari tra la Gen Z e i millennial.

Con i due film "Examen" e "Der letzte Platz" (L'ultimo posto a sedere), la TBWA di Zurigo racconta due storie del gruppo target che non solo stuzzicano l'appetito per un menu economico, ma mostrano anche buoni motivi per fermarsi da McDonald's una o due volte in più. I film sono stati girati con il regista Duncan Christie e la Rocket Film.

Le ragioni di questa scelta sono tanto varie quanto i menu Big Bang stessi. E così lo storytelling coerente della campagna crossmediale comprende anche diversi banner DCO e storie sociali per i target speciali giornalieri.


Responsabile di McDonald's Svizzera: Jean-Guillaume Bertola (direttore marketing), Severine Caspard (direttore marketing). Responsabile presso TBWA\Zurich: Manuel Wenzel, Tizian Walti, Reto Clement, Mathias Bart, Mark Levay, Mario Hipleh (creazione), Nadja Stickl, Patricija Slekyte (consulenza); Partner: Rocket Film (Produzione cinematografica), Christopher Novak (Produttore), Duncan Christie (Regista), Jan Mettler (Direttore della fotografia), Marko Strihic (Montatore), Color Wolf (Grading), Cloudscape (Post-produzione), Musica (Ballata), Jingle Jungle (Studio del suono). Responsabile alla OMD: Bernhard Gschwandtner, Peter Hartmann, Alina Punz (Pianificazione media).

(Visitato 265 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento