KSP mette in scena gli highlights sostenibili per Coop City

Come nel 2021, anche in questa stagione Coop City comunica i prodotti più sostenibili nella propria campagna. L'agenzia zurighese KSP Krieg Schlupp Partner è ancora una volta responsabile della realizzazione.

KSP setzt für Coop City die nachhaltigen Highlights in Szene

La campagna non ha lo scopo di presentare l'ampiezza della gamma di prodotti, ma di mostrare i singoli punti salienti delle diverse categorie: Spazzolini da denti in legno FSC, pentole in lattine di alluminio riciclato, tovaglioli in carta d'erba o, per esempio, giocattoli in legno realizzati in Svizzera da persone con disabilità. Le foto still-life di Patrick Fuchs visualizzano quindi anche l'aspetto sostenibile di ogni prodotto.

La campagna può essere vista come opuscolo, nella newsletter, al POS e sul sito web di Coop City.


Responsabile a Coop City: Pia Bracher (Responsabile CM/Approvvigionamento Near e Non Food), Ursula Künzle (Responsabile Pubblicità WH), Katja Martucci (Project Management Pubblicità WH), André Deiss (Pianificazione vendite). Responsabile a KSP: Alba Rau (Art Direction), Barbara Sarras (Testo), Jelena Germann (Grafica), Stephanie Waldvogel (Video), Anita Kummer, Uwe Schlupp (Direzione creativa), Jashica Jayakumar, Melanie Hanimann, Aline Herzog (Consulenza), Manuela Pasanen, Bianca Jäger (DTP), Patrik Fuchs (Fotografia), Rahel Morgen (Styling), Detail (PrePress).

(Visitato 291 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento