Video di Natale di Corpmedia: La Croce Rossa di Zurigo ringrazia

Per il periodo natalizio, l'agenzia Corpmedia, insieme alla Società di Soccorso della Croce Rossa di Zurigo, ha tradotto in un film di tre minuti nove brevi storie di persone che hanno aiutato e sono state aiutate.

Rotes Kreuz Zürich sagt DankeIn un emozionante video natalizio, nove ambasciatori della Croce Rossa ringraziano coloro che sostengono la Croce Rossa di Zurigo e rendono possibile il lavoro della Croce Rossa. Tutti e nove hanno sperimentato o fornito aiuto attraverso la Croce Rossa in vari modi e raccontano le loro storie personali nel cortometraggio di tre minuti. Con il loro entusiasmo e la loro gratitudine, intendono trasmettere i principi della Croce Rossa - umanità, imparzialità e volontariato - in modo autentico ed emotivo.

I luoghi delle riprese sono stati deliberatamente scelti tra gli ambienti di vita propri e naturali delle persone ritratte in modo colorato, da scolari a testimoni contemporanei di 82 anni. Per la realizzazione del colorato video, la responsabile del progetto Susanne Zihlmann e il team di Corpmedia hanno visitato i protagonisti a casa o nei loro luoghi di lavoro.

"Grazie all'approccio modulare, in due giorni di riprese è stato possibile girare due film principali con vari snack, che si occupano e rendono conto di queste grandi persone e che ora possono essere riprodotti tutto l'anno come contenuti evergreen. In questo modo, la libreria di contenuti che è stata costruita continua a crescere in modo strategico e continuo", spiega Timo Wäschle, che ha avuto l'idea presso Corpmedia.

Il video viene distribuito su tutti i canali online e fa parte del mix di comunicazione annuale, realizzato con protagonisti reali - persone della vita quotidiana della Croce Rossa di Zurigo.


Responsabile della Croce Rossa di Zurigo: Susanne Zihlmann (gestione del progetto). Responsabile di Corpmedia: Timo Wäschle (idea, gestione della produzione, coaching), Lars Badertscher (regia), Gianluca Giantieni (telecamera, montaggio), Michael Nyfenegger (animazione), Claudia D'Urso (amministrazione).

Altri articoli sull'argomento