Matchcom fa un gran colpo al Messeturm di Basilea

Swiss Prime Site Immobilien ha rivitalizzato gli uffici del Messeturm Basel. Matchcom sta aiutando l'azienda ad ancorare la nuova immagine del Messeturm con una campagna multimediale.

Il Messeturm è uno degli edifici per uffici più alti della Svizzera e può essere considerato un punto di riferimento di una metropoli fieristica e artistica. Come ci si sente a lavorare in un ufficio con una vista su tutta la città? In stanze progettate secondo il principio "dalla culla alla culla"? In un ecosistema verticale che conserva le risorse attraverso servizi e strutture condivise?

"Vogliamo posizionare il Messeturm Basel come un centro di potere sostenibile per l'arte, gli affari e gli incontri. Con Matchcom, abbiamo al nostro fianco il partner giusto per una comunicazione immobiliare creativa", dice Katharina Schwiete, l'asset manager di Swiss Prime Site Immobilien responsabile del Messeturm.

In stretta collaborazione con il proprietario e CBRE Svizzera, Matchcom ha sviluppato una campagna multimediale. Questo ha lo scopo di rendere il nuovo stile di vita concreto e tangibile per tutti attraverso vari canali.

Insieme alla società di produzione Hillton, l'agenzia ha realizzato un film d'immagine che porta gli spettatori alla ricerca del luogo di lavoro più straordinario della città di Basilea. "Le nostre misure si concentrano sull'esperienza sensuale di una consapevolezza personale e globale della sostenibilità", spiega Sumaia Youssef, Senior Account Manager di Matchcom.

Matchcom ha creato un ulteriore valore di esperienza organizzando due eventi dal vivo: Una grande festa di riapertura con tour degli uffici, catering e musica dal vivo per gli ospiti invitati, e una giornata aperta con tour per tutte le parti interessate. Un branding completamente nuovo, attività sui social media e la ridenominazione del lobby bar completano la campagna.


Responsabile presso Swiss Prime Site Immobilien: Katharina Schwiete. Responsabile presso CBRE Svizzera: Sybilla Glutz. Responsabile di Match Communications: Christian Staub, Sumaia Youssef, Corinne Amsler.

(Visitato 180 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento