"Due cuori, una stazione sciistica": Arosa e Lenzerheide si danno del filo da torcere a vicenda

Nella nuova campagna con lo slogan "Due cuori, un'area sciistica", i responsabili di Arosa Lenzerheide chiariscono con personalità di spicco quale sia il versante migliore.

Le due destinazioni turistiche di Arosa e Lenzerheide condividono la più grande area sciistica contigua dei Grigioni. In realtà, però, sono fondamentalmente diverse. Entrambe le destinazioni sono località di villeggiatura invernali tradizionali e ben sviluppate, con un proprio carattere e una propria base di fan sfegatati. Sono due destinazioni separate da un'area sciistica comune.

Nel corso della nuova strategia di marchio di Arosa e Lenzerheide, la campagna congiunta "Two Hearts, One Ski Resort" è stata sviluppata in stretta collaborazione con la Creative Intelligence Society, con l'obiettivo di mettere in evidenza i diversi caratteri delle due regioni e ciò che hanno in comune. L'obiettivo è quello di riportare in primo piano i diversi punti di forza e il posizionamento delle due località. E di posizionare il prodotto comune della montagna, lo sci e gli sport invernali, in modo più comprensibile e di portarlo agli ospiti.

Nell'ambito della campagna invernale, i responsabili di Arosa Lenzerheide stanno affrontando la domanda delle domande. Quale versante montano è migliore? Arosa o Lenzerheide? Con il supporto di personaggi noti come i comici Stefan Büsser e Claudio Zuccolini, l'ex calciatore professionista Beni Huggel, l'ex corridore di sci Silvano Beltrametti, l'atleta di sci svizzero Stefan Rogantin, il campione del mondo di mountain bike Nino Schurter o il presidente del consiglio di amministrazione di Globetrotter André Lüthi, l'argomento è stato discusso intensamente. Dove le piste sono più ripide, chi ha la gente più simpatica, dove ci sono più persone di Zurigo - chi è meglio?

"Con il nuovo slogan 'Due cuori, un comprensorio sciistico', diamo vita all'amichevole rivalità tra le due destinazioni e lasciamo che le due comunità di appassionati si sfidino in modo umoristico", spiega Marion Schmitz, vice direttore del turismo di Arosa. Stefan Reichmuth, responsabile marketing del comprensorio sciistico di Arosa Lenzerheide, aggiunge: "In qualche modo gli abitanti di Arosa e Lenzerheiden si piacciono. Dopo tutto, condividiamo la più grande area sciistica contigua dei Grigioni. Ma c'è una sana dose di competizione sulla montagna". Marc Schlüssel, responsabile marketing e comunicazione della regione turistica di Lenzerheide, conclude così: "La campagna con il video pone un'ottima base per portare avanti l'idea centrale e quindi affinare il posizionamento di Arosa Lenzerheide in linea con la nuova strategia del marchio. Possiamo essere entusiasti".


La grande battaglia sarà pubblicata online su www.arosalenzerheide.swiss/zweiherzeneinskigebiet

Altri articoli sull'argomento