Cordiali saluti: Con "Dreampeace" verso un mondo migliore

Insieme a Freundliche Grüsse, Greenpeace sta lanciando una campagna di branding pluriennale che userà i banner firmati Greenpeace per aumentare la consapevolezza di varie questioni ambientali.

Mentre la campagna per l'anniversario lanciata di recente si è concentrata sul passato (Werbewoche.ch riportato)Greenpeace guarda ora al futuro. Insieme a Freundliche Grüsse, è stata creata una campagna di marca attuale e pluriennale che si concentra su temi attuali come la protezione del clima e i rifiuti zero con un aspetto visivo indipendente.

Gli striscioni gialli, che hanno guadagnato fama mondiale attraverso le campagne di Greenpeace, servono come un gancio visivo. Ora, per una volta, sono mostrati in miniatura e direttamente collegati a oggetti e prodotti che rappresentano un mondo potenzialmente migliore. Dopo tutto, sono le piccole cose che possono fare una grande differenza.

Sotto il motto "Dreampeace", le proposte radicali di cambiamento sono formulate come sogni - positivi e pieni di speranza. Per esempio, il sogno di un'agricoltura ecologica, il sogno di investire in un futuro sostenibile e il sogno di un pianeta completamente privo di rifiuti.

Greenpeace ha già dimostrato in passato che i sogni possono diventare realtà. E per questo, in comunità con l'organizzazione di protezione ambientale, l'impegno di ogni individuo è più che mai necessario. Il codice QR mostra come puoi diventare attivo tu stesso.

La comunicazione incentrata sull'impegno inizia con lo stile fotografico da sogno dei soggetti e viene costantemente portata avanti online. La campagna può essere vista da novembre su manifesti, pubblicità, OHH digitale e sui social media.


Responsabile di Greenpeace Svizzera: Sonja Cuonz (coordinamento del progetto), Franziska Neugebauer (comunicazione visiva). Responsabile per i saluti amichevoli: Pascal Deville, Samuel Textor (responsabilità generale), Adrian Schräder, Michael Benz (strategia), Jasmine Segginger, Kathy Känzig (consulenza), Christian Stüdi, Norihito Iida (direzione creativa), Maude Mahrer (direzione artistica), Dave Elmiger (testo), Laura Leuenberger (grafica). Fotografo: Cortis & Sonderegger.

(Visited 171 times, 5 visits today)

Altri articoli sull'argomento