Jung von Matt Limmat per Emmi: che sapore ha il formaggio con carattere?

Il formaggio Kaltbach, stagionato nella grotta di arenaria, ha un gusto unico. Ma come si può descrivere esattamente? L'attuale campagna Kaltbach di Emmi e Jung von Matt Limmat va al fondo di questa questione.

Che sapore ha il formaggio Kaltbach? Nella sua attuale campagna, Emmi Kaltbach pone ai consumatori questa domanda. Si scopre che la domanda non è così facile da rispondere. Lo sa anche Michu, il maestro delle grotte di Kaltbach. Il rigoroso processo di selezione, la maturazione nella grotta e la speciale salamoia della grotta danno al formaggio Kaltbach il suo carattere unico. E questo è difficile da esprimere a parole. Ecco perché il consiglio di Michu a tutti è di provare il formaggio Kaltbach da soli e abbandonarsi al piacere del formaggio senza dover usare troppe parole.

La difficile questione del gusto

La campagna del marchio è la continuazione della campagna lanciata nel 2018 sulle fasi di affinamento che il formaggio Kaltbach subisce in grotta e attraverso la competenza dei maestri di grotta (Werbewoche.ch riportato). Nel 2021, l'attenzione si concentra ora sul carattere indescrivibile del formaggio.

Durante le riprese, i consumatori intervistati hanno avuto l'opportunità di imparare tutto sul processo di produzione del formaggio durante una visita guidata attraverso la grotta lunga diversi chilometri. Tre spot di immagini in movimento mostrano che questa conoscenza non aiuta necessariamente a descrivere il gusto unico.

La campagna si svolgerà online in tedesco e francese in diverse varianti e lunghezze in Svizzera e a livello internazionale. Questo include le risorse sociali così come gli annunci shoppable e gli annunci pre-roll di YouTube.


Responsabile alla Emmi: Sarah Larwood (Global Category Head), Christian Achermann (Global Marketing Manager), Andrea Banz (Head Brand and Category Management Speciality Cheese Switzerland), Luisa Odermatt (Brand Manager Kaltbach Switzerland), Roland Ziswiler (Head of Operations Kaltbach). Responsabile presso Jung von Matt Limmat: Philipp Klink, Jehmsei Keo, Tobias Röben (testo), David Hanselmann (direzione artistica), Mutasin Grabenhorst (grafica) Philipp Siegenthaler (strategia), Andrea Braschler (consulenza), Rob Hartmann (direttore creativo esecutivo), Luitgard Halg (direttore creativo esecutivo), Thomas Steiner (responsabile clienti). Responsabile della Chocolate Films: Michela Trümpi (Produttore), Gabi Benz (Line Producer), Lukas Wälli (Camera/Direzione), Christoph Menzi (Montaggio).

(Visitato 324 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento