Stuiq è tutto sulla mobilità giovane

Mobility e Stuiq lanciano #Mobilityyoung, una campagna d'immagine con un insolito Tone of Voice che mira a spingere il servizio di car-sharing, soprattutto tra la generazione Z.

Condividere la mobilità e viaggiare in modo sostenibile è la grande idea di Mobility. Oggi, è più appropriato che mai e si adatta perfettamente alle esigenze della giovane generazione. La campagna è fatta su misura per il gruppo target e si svolge esclusivamente su canali digitali in tutta la Svizzera. Contenuto in cui il giovane gruppo target ha voce in capitolo.

Anche dal punto di vista visivo, le numerose risorse hanno un approccio tipicamente digitale e giovane. In stile gif dei social media, sono stati creati degli eye-catcher che vi faranno certamente guardare due volte. "Giovane, insolito, digitale e un po' pazzo. È così che la campagna dovrebbe essere e così è. Abbiamo sviluppato cinque soggetti super cool con Stuiq in modo molto semplice e mirato", dice Guido Zehnder, responsabile della comunicazione marketing di Mobility.


Responsabile della mobilità: Lars Kläger (Head of Marketing & Offer Network), Guido Zehnder (Head of Marketing Communication), Seraina Greb (Digital Marketing & Campaigns), Philipp Augenstein (Brand & Media Strategy), Angela Nyffeler (Content), Muzaffer Ünal (Social Media), Silvia Muff (Product Manager - Go to Market), Monica Botero (Digital Analytics), Özlem Can (Data Analytics), Isabell Bludau (Product Manager - Pricing). Responsabile di Stuiq: Sandro Walder (Strategia), Anna Kindlimann, Stefan Moeschlin (Direzione creativa), Benjamin Kocher (Direzione digitale), Torsten Mass (Testo), Grit Wolany (Direzione artistica), Michi Döös, Sam Ribeiro do Couto (Film, Motion Design), Martin Niklaus, Lea Baldinger (Design), Giuseppe Audino, Max Heinen, Flurina Decasper (Contenuto), Yannick Portmann (Consulenza).

Altri articoli sull'argomento