Farner lancia "Don't be a follower" per Honda

Essere liberi. La nuova campagna della moto Honda parla dal cuore di questo sogno primordiale di tutti i giovani. Farner è responsabile dell'implementazione.

Honda

Dall'inizio dell'anno, i giovani dall'età di 16 anni sono autorizzati a guidare moto 125cc. Questo apre nuove libertà. Per giovani e genitori, come dimostra la nuova campagna per le moto Honda.

Perché: per quanto grande sia il desiderio di indipendenza dei figli, la loro dipendenza dalla borsa dei genitori è di solito altrettanto grande. Almeno quando si tratta di comprare una moto. Honda e Farner si affidano quindi a una sofisticata campagna programmatica online e POS con misure progettate per attirare tutti. Da ragazze e ragazzi a mamma e papà.

Come innesco per entrambi i gruppi target, la campagna utilizza un'intuizione che sia i giovani che i genitori sostengono al cento per cento: #dontbeafollower incoraggia i giovani ad essere indipendenti - e mostra che c'è solo uno stile che vale la pena seguire: il proprio. Mike e Annika, per esempio, mostrano come funziona sulle loro moto Honda.

Che la nuova libertà di figlie e figli può certamente avere i suoi lati positivi è dimostrato dal materiale pubblicitario prodotto per i genitori con una strizzatina d'occhio - e l'allusione che anche loro hanno una nuova indipendenza da guadagnare. "E così la campagna ha un obiettivo ben definito", indica Céline Renevey, Marketing Manager per le moto di Honda Svizzera. "Per motivare genitori e figli a fare un ultimo giro insieme: al concessionario Honda vicino a loro".

La campagna nazionale guida attraverso le tre fasi "Vedere", "Pensare" e "Fare" con messaggi su misura e gioca prevalentemente sui social media. I giovani sono presi di mira su Snapchat, TikTok e Twitch e i loro genitori su Facebook, Instagram e YouTube. Il materiale POS corrispondente può essere trovato presso tutti i 75 rappresentanti di moto Honda.

 


Responsabile di Honda MCThomas Moureau (Direttore Generale, Honda Motorcycles), Céline Renevey (Marketing Manager, Honda Motorcycles Svizzera). Responsabile a FarnerFabian Röthlisberger (membro del Senior Management, Unit Lead Advertising), Didier Bonvin (Senior Consultant), Hanja Heuss, Jan Walser (Creative Direction), Aleksander Sofranec (Art Direction/Motion Design). Produzione di film: Produzione di tonno. Agenzia mediatica: Mediatonic.

Altri articoli sull'argomento