Wirz rivela i fatti alla Migros

Rivelato con un occhiolino: con "Migileaks", Migros e Wirz mettono in scena una fuga di notizie su alcuni dei prodotti più popolari del rivenditore.

30'000 richieste all'anno sulla Migros Infoline, fino a 25'000 richieste di test dei prodotti e innumerevoli recensioni su Internet: i clienti Migros sono ovviamente molto interessati ai prodotti. Il dettagliante offre loro nuove informazioni sulla fabbricazione di alcuni dei loro prodotti preferiti e pubblica online le liste degli ingredienti, insieme alle quantità coinvolte. La campagna, significativamente chiamata "Migileaks", è stata realizzata in stretta collaborazione con M-Industry: Le informazioni altrimenti strettamente confidenziali sono usate esattamente allo stesso modo negli impianti di produzione.

Le rivelazioni sono promosse con una serie di spot televisivi e online direttamente dall'industria M. In essi, gli impiegati mettono in dubbio la pubblicazione degli ingredienti segreti o abbreviano la fuga di notizie quando è possibile. Le clip autoironiche diventano così dei teaser per il sito Migileaks.

Anche gli altri mezzi pubblicitari come i megaposter, le pubblicità e gli annunci display annunciano la perdita degli ingredienti segreti - o li elencano direttamente. Diventa solo più dettagliato sull'hub della campagna. Qui puoi trovare le liste degli ingredienti pubblicate e le ricette corrispondenti per cucinare a casa. Qui copiare non solo è permesso, ma espressamente incoraggiato: alcune delle creazioni dell'azienda sono addirittura premiate.

Gli ingredienti segreti sono stati rivelati a metà giugno e rimarranno a disposizione del pubblico fino a metà luglio.


Responsabile alla Migros: Désirée Strassmann, Giovanna Colucci (Campaigning); Alexander Herrmann, Eva Meyer (Brand Management); Naomi Romanutti, Philippe Stucker (Digital Platforms); Simone Blaser (Media). Responsabile a Wirz: Livio Dainese, Lorenz Clormann, Jan Kempter, Jannic Mascello, Yannick Schaller, Hannah Mey (creazione); Laura Saner (trama); Nadja Kilchhofer (produzione agenzia); Ella Papadakis, Laura Schädler (consulenza); Anna Maierski, Marleen Diener (strategia); Thomas Peller, Yussef Serrat, Robin Schuler, Oliver Fäs, Andrea Bosshard, Karin Gartmann, Sherif Ademi (realizzazione media). Responsabile a Mutabor: Isabell Hannemann, Felix Drössler. Produzione: Hillton (produzione cinematografica): Micky Suelzer (regista); Gilles Germann (produttore); Daryl Hefti (direttore della fotografia); Yasmin Jörg (montaggio); Aurelia Buchli (production design); Sabina Nussbaumer (styling); Amanda Samantha Brooke (hair & makeup); Slaughterhouse (color grading, VFX); Jingle Jungle (scoring). Media: Dynamo Team di Dentsu Svizzera.

(Visited 923 times, 1 visits today)

Altri articoli sull'argomento