Heimat implementa la campagna per Hamsterli.ch

La piattaforma Hamsterli.ch sviluppata proattivamente da Keen Innovation è destinata a fornire la liquidità necessaria alle imprese. È sostenuto da Zurich, Sunrise e Bank Cler. Heimat Zürich è responsabile della campagna di affissione.

heimat_hamsterli_02

Il blocco sta colpendo duramente il commercio svizzero. Il fatto che quasi tutti i negozi rimarranno chiusi almeno fino al 19 aprile, forse anche di più, significa un calo diretto delle vendite e sfide esistenziali, soprattutto per le piccole imprese. Poiché non tutti possono spostare il loro business verso l'e-commerce, Hamsterli.ch offre ora un supporto.

Keen Innovation, una filiale della Basler Kantonalbank, ha sviluppato la piattaforma web in pochi giorni. È aperto a tutto il commercio svizzero e ha lo scopo di contribuire alla sopravvivenza delle imprese in pericolo. Su Hamsterli.ch, si acquistano dei buoni che possono essere riscattati nei negozi partecipanti una volta che hanno riaperto. Da un buono per un taglio di capelli dal parrucchiere dietro l'angolo a un cordon bleu nel pub del quartiere. L'obiettivo è quello di compensare almeno in parte le carenze attuali e allo stesso tempo di guidare il traffico pedonale una volta che i negozi hanno riaperto.

Banca Cler, Sunrise e Zurich sostengono Hamsterli.ch come partner. Tra l'altro, finanziano una campagna di affissione che sarà lanciata inizialmente nel canton Ticino. Heimat Zürich è responsabile della campagna, contribuendo il suo lavoro pro bono.

heimat_hamsterli_01
(Visitato 53 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento