Jung von Matt/Limmat: davanti e dietro il muro con Geberit

Dopo che Jung von Matt/Limmat ha iniziato la cooperazione con Geberit con una campagna B2B, ora segue un'ulteriore campagna B2C per "Bagni migliori, vite migliori".

Geberit_2

L'agenzia di Zurigo accompagna da due anni il produttore di sanitari nella sua pianificazione strategica della comunicazione e supporta Geberit nella comunicazione interna ed esterna, nelle aree B2B e B2C. Dall'integrazione di Keramag nell'aprile 2019, l'azienda ha riunito una vasta gamma di competenze sotto un unico marchio. Jung von Matt/Limmat ha iniziato la collaborazione con la comunicazione interna del cambiamento e una campagna B2B e ora la sta continuando con la campagna B2C associata. 

 

Caratteristiche concrete per esigenze concrete 

La campagna comprende sei spot di sensibilizzazione, ognuno dei quali si concentra su un bisogno del cliente. Con l'aiuto di elementi ponte illustrativi e l'implementazione umoristica, gli spot colmano la distanza tra la vita quotidiana dei clienti e i prodotti Geberit - che si tratti dell'inserto a pettine per la doccia o della piastra di attuazione con estrazione degli odori per l'aria fresca in tutto il bagno. Tutti gli spot hanno lo scopo di mostrare che Geberit è sinonimo di perfetta corrispondenza tra le esigenze dei clienti e le raffinatezze tecniche. 

Gli spot di sensibilizzazione sono diffusi online e accompagnati da una campagna di stampa e digitale. La pubblicità programmatica orientata alle prestazioni è utilizzata nella campagna digitale. Geberit e Jung von Matt/Limmat stanno anche utilizzando il remarketing per indirizzare i clienti interessati. 

 

Davanti al muro, dietro al muro

Jung von Matt/Limmat ha già realizzato quest'anno la corrispondente campagna B2B per la linea di prodotti completamente integrata "Geberit One" per Geberit. La campagna si rivolge a idraulici, progettisti, architetti e altri specialisti del bagno con il messaggio: chi si affida ai prodotti Geberit sia davanti che dietro la parete beneficia di una vasta gamma di vantaggi come la semplicità di progettazione e installazione.

La segmentazione qualitativa e quantitativa dei gruppi target serve tra l'altro come base per le misure comunicative che Jung von Matt/Limmat ha attuato e sta attuando per Geberit.

Con il precedente lavoro per Geberit, Jung von Matt/Limmat ha voluto integrare gli aspetti più diversi della distribuzione di prodotti sanitari da una prospettiva creativa in una comprensione globale del marchio e allo stesso tempo sostenere la razionalizzazione della presenza del marchio in termini comunicativi.

Responsabile alla GeberitMartin Baumüller (Head Division Marketing & Brands); Sibylle Siegrist, Isabelle Stucki, Karin Lang (Marketing Communications). Responsabile presso Jung von Matt/LimmatSören Schröder, Martin Winther (Direzione creativa); Ennio Cadau (Testo); Jannic Mascello (Direzione artistica); Ian Musgrove (Grafica); Andy Schärer, Valeria Vuckovic (Gestione del progetto); Nick Schoberth (Direttore clienti); Stefan Naef (Chief Consulting Officer); Dennis Lück (Chief Creative Officer). Responsabile a Jung von Matt/playConstantine Wrage (Agenzia di produzione); Matthias Fasnacht (Amministratore delegato). Responsabile al film della zuccaStefanie Brand (produttore esecutivo); Aleksander Bach (regista), Björn Knechtel (direttore della fotografia), Claudia Brand (post supervisore).

(Visitato 73 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento