Evoq lancia una campagna sull'impegno sociale delle Banche Cantonali

In una campagna nazionale, le banche cantonali richiamano l'attenzione sul loro impegno sociale per una gestione responsabile del denaro tra i giovani. Al centro della campagna, sviluppata dall'agenzia Evoq di Zurigo, c'è uno spot televisivo che sottolinea l'importanza di una buona alfabetizzazione finanziaria.

VSKB_TVC_Still_Tochter

Gli adolescenti e i giovani adulti hanno un rischio di indebitamento superiore alla media. Per questo motivo, le banche cantonali, insieme alle associazioni di insegnanti, si impegnano a migliorare la cultura finanziaria dei giovani nell'iniziativa FinanceMission. Come coiniziatori e sponsor finanziari, le banche cantonali creano le condizioni per insegnare alle scuole come trattare il denaro in modo stimolante.

Lo spot televisivo riprende una situazione familiare quotidiana in modo umoristico: La famiglia è seduta a cena insieme, stanno mangiando spaghetti. Leggermente sfiduciata, la figlia tredicenne affronta i suoi genitori con il fatto che ha trovato un modo per permettersi il suo desiderato telefono cellulare. Visibilmente sorpresi, i genitori prendono nota. A quanto pare, la loro scaltra figlia ha imparato a pianificare le entrate e le uscite a scuola e ora sa esattamente come realizzare il suo desiderio da sola.

In termini di creazione, la sfida era quella di creare una campagna con i giovani che è, nel suo nucleo, su misura per i genitori: "Quello che abbiamo imparato è che la pubblicità con i giovani è anche rivolta ai giovani. Per rivolgerci ai genitori come gruppo target, abbiamo tolto l'argomento dalla scuola e l'abbiamo portato sulla tavola della famiglia", dice Dominique Haussener, business manager di evoq communications.

La campagna inizierà il 16 settembre 2019 e sarà trasmessa su tutti i canali televisivi nazionali e sulle principali stazioni private. Per accompagnare la campagna, Evoq ha sviluppato dei soggetti della campagna che saranno utilizzati nelle pubblicità, sui manifesti, nei social media e nelle filiali delle banche cantonali. Usano i protagonisti della pubblicità e si concentrano sul dialogo tra genitori e figli in una forma condensata.

Per ottimizzare la portata e l'ampio impatto della campagna, gli annunci video online saranno collocati sulle piattaforme di notizie svizzere in aggiunta alla classica pubblicità televisiva. "I formati video di InRead sono attualmente tra i migliori disponibili online in termini di qualità dell'ambiente e di posizionamento", dice Sandro Prezzi, responsabile della strategia e della pianificazione dei media con la sua agenzia PMC Prezzi Media.

VSKB_Schalter_E-Screen_hoch_Sujet_Sofa

Al fine di soddisfare le esigenze di informazione del gruppo target principale dei genitori, PMC ha avviato delle cooperazioni con le più importanti riviste per genitori e piattaforme online per genitori. Una serie di articoli fornisce consigli e informazioni per approfondire il tema della conoscenza finanziaria in famiglia.

L'agenzia pubblicitaria Evoq era responsabile del concetto e ha anche implementato la campagna per i vari canali e media. Lo spot è stato prodotto da Onfilm sotto la direzione di Luki Frieden. I soggetti della campagna sono stati fotografati da Sandra Bielmeier.

Responsabile presso l'Associazione delle Banche Cantonali Svizzere: Karin Schwerzmann (responsabile della comunicazione e dei servizi di marketing), Regula Matzek (Project Manager Communication FinanceMission e Marketing Communication). Responsabile di Evoq Communications: Dominique Haussener (Account Direction), Adrian Schaffner (Concetto e consulenza), Susanne Pfäffli (Testo), Sara Streule (Direzione creativa), Marta Frieden (Direzione artistica), Amanda Fuchs (DTP), Daniel Kuster (Gestione del progetto). Responsabile della onfilm AG: Luki Frieden (Regista), Michèle Seligmann (Produttore), Simone Krebs (Direttore di produzione), Carolina Kohler (Assistente di produzione), Emanuel Demenga (Set-AL), Filip Zumbrunn (Camera), Orit Teply (AC), Denis Spycher (DIT-VTR), Tom Meyer (gaffer), Nico Cavegn (luci), Emilie Fischer (set/styling), Michelle Oberholzer (make-up/styling), Ruedi Guyer (suono), Rodo Works (post-produzione), Brauereisound GmbH (produzione audio), Sandra Bielmeier (fotografia). Responsabile alla PMC Prezzi Media: Sandro Prezzi (responsabilità generale), Ella Erogul (pianificazione digitale e stampa)
 

(Visitato 27 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento