"Come stai?": La campagna Havas si concentra sulla salute mentale

Per la Giornata della Salute Mentale, c'è un rilancio della campagna "Come stai?" lanciata da Havas quattro anni fa.

pms-12

Parlare di pensieri ed esperienze positive è facile. Oggi basta uno sguardo ai social media, che spesso mostrano un mondo personale perfetto. Lo Zeitgeist rende ancora più difficile parlare di cose negative - soprattutto quando si tratta di problemi psicologici. Con "Come stai?", Havas ha creato quattro anni fa un'etichetta che mira ad abbattere proprio queste barriere. Su incarico di Promozione Salute Svizzera è stata realizzata una campagna per i cantoni della Svizzera tedesca e la Fondazione Pro Mente Sana, rilanciata in occasione della Giornata della salute mentale del 10 ottobre 2018.

Wiegehtsdir
F200-Büro-d

Per questa occasione, Havas pone la domanda "Come stai?" nello spazio pubblico e privato. Grande, accattivante e soprattutto motivante per iniziare una conversazione. Perché parlare allevia il peso e rende possibile un ulteriore aiuto - sia per le persone colpite che per coloro che le circondano. I diversi soggetti della campagna mostrano un ambiente scolastico, professionale e privato e rendono così chiaro che la stigmatizzazione dei problemi di salute mentale non dovrebbe avere posto in nessun settore della vita.

F200-Schule-d

In collaborazione con le agenzie Rod Kommunikation e Zeix, il motto del Mental Health Day è stato portato anche al pubblico. Il centro di ricerca Sotomo ha anche condotto un ampio studio, i cui risultati mostrano la necessità della campagna: Il superlavoro e lo stress sono indicati come le cause più frequenti dei problemi - e troppo spesso si sceglie il silenzio come modo per affrontarli. È proprio per questo che "Come stai?" vuole stimolare la discussione su tutto ciò che non è stato affrontato finora e rafforzare così l'iniziativa per uno scambio onesto e sollevante. Suggerimenti e informazioni su questo possono essere trovati in particolare sul sito wie-gehts-dir.ch. Lì troverete consigli molto specifici e dettagliati per la discussione, indirizzi di servizi di supporto e altri impulsi per promuovere la salute mentale.

F200-Wohnzimmer-d

Cliente responsabile: Campagna della squadra strategica "Come stai? Freddy Businger (Responsabile gesundheit schwyz), Philippe Haeberli (Responsabile Comunicazione Promozione Salute Svizzera), Alfred Künzler (Responsabile Ufficio di coordinamento Rete Salute Mentale Svizzera), Denise Rudin (Capo del Dipartimento Promozione Salute e Prevenzione, Ufficio della Salute Grigioni), Corina Schweighauser (Responsabile Programma Salute Mentale Cantone Basilea Città), Roger Staub (Direttore esecutivo Pro Mente Sana).
Campagna di co-gestione del progetto "Come stai? Annett Niklaus (responsabile della comunicazione e delle campagne, Prevenzione e promozione della salute Canton Zurigo), Norina Schwendener (Ufficio della campagna "Come stai?"), Marcel Wisler (responsabile della comunicazione Pro Mente Sana). Responsabile di Havas: Nathalie Diethelm (responsabilità generale), Peter Schäfer (strategia), Reto Schild (Chief Creative Officer), Patrick Beeli (direttore creativo), Willi Oberhänsli (direzione artistica), Mathias Bart, Patrick Bucher (testi), Caroline Ronzani, Alexandra Cron (consulenza), Claudia Bont (produzione digitale e stampa). Acquisto di arte (Ilonka Galliard). Altre persone responsabili: PR: Rod Kommunikation. Concetto, design, realizzazione sito web: Zeix. Fotografia: Schaub Stierli. CGI: Simon Danaher c/o Analog/Digital. Post produzione: analogico/digitale. Scultura 3D: Goldschnitt.

(Visitato 154 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento