Compresso rafforza Hirz Regio con un'innovativa campagna multicanale

Per aumentare la consapevolezza degli yogurt Hirz Regio e della filosofia Regio associata, Compresso ha sviluppato e implementato una campagna multicanale.

hirz-thaler

Hirz Regio è sinonimo di regionalità e sostenibilità. Per portare questo messaggio alla comunità svizzera dello yogurt, Compresso ha sviluppato una campagna in più fasi sotto l'idea guida "Mangia qualcosa di buono - fai qualcosa di buono". La campagna si concentra su tre progetti di beneficenza in tre regioni svizzere che forniscono frutta per gli yogurt Hirz Regio. I consumatori possono ora sostenere questi progetti con l'Hirz Regio-Taler - un adesivo in forma di taler che contiene un codice unico. Inserendo il codice Taler nel microsito Hirz.ch/regio i consumatori donano il loro Hirz Regio-Taler a un progetto di loro scelta.

Le barre di progresso mostrano il successo del crowdfunding, cioè quante donazioni sono già state generate. A seconda del numero di monete donate, Hirz sostiene i singoli progetti con fino a 10.000 franchi svizzeri ciascuno. Inoltre, i donatori possono partecipare a un concorso per vincere autentiche tavolate regionali con contadini e contadine.

Hirz_Regio-t

Campagna multicanale con chiara misurabilità

La campagna è progettata in modo tale da poter essere utilizzata in diverse fasi durante tutto l'anno della campagna 2018 e può essere chiaramente misurata. Gli adesivi on-pack e il microsito per riscattare il Hirz Regio-Taler costituiscono il nucleo, mentre i post e gli annunci sui social media, le informazioni sul progetto e gli aggiornamenti sul crowdfunding, nonché le PR, i POS e le attività pubblicitarie classiche come i comunicati stampa e gli annunci sui giornali dei principali distributori servono da alimentatori e amplificatori. Fridolin Stauffacher, responsabile della campagna presso Compresso, spiega: "Diamo ai consumatori l'opportunità di partecipare all'impegno regionale di Hirz, ottenendo così un alto livello di coinvolgimento e una forte identificazione con il marchio. In tutti i punti di contatto, abbiamo KPI chiaramente misurabili come il numero di codici Taler riscattati, le visualizzazioni, i tassi di click-through o i like".

Tre progetti nei cantoni di Zug, Lucerna e Vallese

Nell'ambito della campagna "Mangia qualcosa di buono - fai qualcosa di buono", Hirz sostiene tre progetti che si adattano perfettamente alla filosofia di Hirz Regio. Nel cantone di Zugo, la IG Zuger Chriesi, fondata nel 2008, si è posta l'obiettivo di piantare 1.000 nuovi alberi di ciliegio e di far tornare la ciliegia ad essere il simbolo della regione. Nel cantone di Lucerna, la sezione SAC "Pilatus" beneficia di talenti e vuole utilizzare le donazioni per rinnovare la sua Hüfihütte. Il terzo progetto viene dal cantone del Vallese, dove un parco giochi per i più piccoli è in fase di realizzazione nel villaggio montano vallesano di Grengiols.

Responsabile di Lactalis Nestlé Fresh Products Svizzera: Eveline Kaufmann (Brand Manager Hirz). Responsabile a Compresso: Fridolin Stauffacher e Suzanne Nievergelt (direzione generale), Oliver Glutz von Blotzheim e Angelo Mabellini (ideazione), Luisa Weidmann e Jamilla Allaoui (consulenza/project management), Nadine Caldarella (social media), Gianluca Leone (programmazione), Stefanie Kraxner-Langhart (pubbliche relazioni), Sean Dünki (creazione).

(Visitato 46 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento