Erdmannpeisker e OgilvyOne si focalizzano sulla previdenza

Il tema della previdenza per la vecchiaia è importante, ma per molti è piuttosto associato a pressioni e sensi di colpa. La campagna di Basler Versicherungen creata da Erdmannspeisker e OgilvyOne mette in gioco la leggerezza.

baloise

Tutti parlano della necessità di fare accantonamenti per la vecchiaia, poiché l'AVS non sarà più sufficiente. Tuttavia, un terzo della popolazione non fa accantonamenti privati (3° pilastro). L'argomento sarà ancora più importante a settembre, poiché la Svizzera voterà sul futuro sistema pensionistico come pacchetto complessivo, ovvero la popolazione svizzera dovrà affrontare l'argomento in modo approfondito, oltre alle conoscenze già acquisite.

Questa discussione pubblica aumenta la pressione a "fare qualcosa e prendere provvedimenti" e rafforza la coscienza sporca. In questo contesto, la Basilese Assicurazioni non vuole suonare lo stesso clacson, ma desidera affrontare il pesante tema della "previdenza e della copertura pensionistica" con una certa leggerezza. L'atteggiamento di base della Basilese Assicurazioni è il seguente: vogliamo incoraggiare la vecchiaia e mostrare la sua desiderabilità.

Su questa base, Erdmannpeisker ha sviluppato una TVC che fa venire voglia di realizzare i propri progetti individuali in pensione. Lo spot è rafforzato dalla canzone di successo "Live is Life".

Le misure di accompagnamento online sono state sviluppate e realizzate da OgilvyOne. Queste includono banner, annunci su Facebook e video, nonché la pagina di destinazione Baloise.ch/altersvorsorge con contenuti dettagliati. La pagina è attivata da una newsletter per i clienti esistenti e da annunci nativi.

rz_Basler_V&V_Flyer_A5_DFI_high-1

Responsabile alla Baloise: Marc Hallauer (Responsabile Marketing Svizzera), Yves Thiriet (Advertising Manager, Marketing Svizzera), Raphael Bucher (Project Manager Marketing Svizzera), Michael Besel (Responsabile Marketing Digitale), Tamara Neskovic (Marketing Digitale). Responsabile presso Erdmannpeisker: Gabriel Peisker (CD), Sybille Erdmann (Consulente), Patrick Fawer (AD), Cyrill Wirz (Testo). Responsabile presso OgilvyOne: Daniel Ahrens (CD), Daniel Geiger (responsabile digitale), Simon Bietenhader (consulenza), Christoph Perner (AD), Frank Engelhaupt (testo). Responsabile presso Markenfilm Svizzera: Uli Scheper (produzione), Marcus Lundin (regia), Paul Theodoroff (macchina da presa), Markenfilm Schweiz (post-produzione). Responsabile presso Mediaschneider: Laurence Sass, Eva Troentlé, Simon Racine. Fotografia: Tobias Gromatzky, Berlino.

Altri articoli sull'argomento