Republica disegna anche quest'anno una campagna sugli animali per il Bea

Il Bea offre al pubblico "Animal Food", "Animal Choice" e "Animal Action". Questo è esattamente ciò che la nuova campagna, di cui Republica è responsabile, riflette.

BEA_Header_1920x1080_3

Bea, che si svolgerà dal 28 aprile al 7 maggio 2017, è il più grande evento sociale della Svizzera e attira ogni anno circa 300.000 visitatori da tutto il paese. L'agenzia Republica è stata incaricata da Bernexpo Groupe di rinnovare l'immagine di Bea per la sua 66esima edizione.

L'obiettivo era quello di presentare la ragazza Bea e la mucca Lea in un modo nuovo e quindi attrarre un pubblico più giovane oltre ai visitatori fedeli. I due testimonial sono già da tre anni volti di Bea e sono molto conosciuti nella zona di Berna. La campagna - reinterpretata ogni anno - sottolinea ancora una volta la longevità dell'idea di base.

FacebookHeaderbild_851x315_Food
FacebookHeaderbild_851x315_Action

Oltre a Bea e Lea, la nuova campagna si concentra principalmente sull'evento stesso. I due protagonisti cenano in uno chalet Bea, fanno shopping al Bea o si sfidano nell'arena di lotta Emmental, che è una delle attrazioni del Bea. "Cibo animale", "Scelta animale" e "Azione animale" sono i titoli corrispondenti dei soggetti. Republica trasmette così che ci sono molte cose da scoprire a Bea - dalle offerte tradizionali alle ultime tendenze. Manifesti, tabelloni, inserti, banner online, pubblicità, articoli su riviste e su canali di social media e spot radiofonici sono stati realizzati come parte della campagna.

Responsabile di Bernexpo Groupe: Rolf Krähenbühl (direttore della divisione), Daniel Beyeler (direttore della mostra) e Thomas Grünig (direttore della mostra).

(Visitato 56 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento