Maxomedia permette ai futuri dipendenti ICT di sfidare il futuro

Con "Challenge The Future", da dicembre PostFinance si fa notare come datore di lavoro per il personale ICT. Gli specialisti ICT di PostFinance svolgono un ruolo centrale nella campagna interattiva di follow-up.

Wegweiser-und-Stellwand-an-Tagungen

Il mondo sta diventando sempre più digitale e pone grandi sfide anche al mondo del lavoro. Gli specialisti del mondo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione sono molto richiesti. Per attirare la loro attenzione, bisogna proporre qualcosa di speciale. La campagna di follow-up ideata da Maxomedia per PostFinance si rivolge agli specialisti ICT nel loro mondo e li rende protagonisti in prima persona. La campagna HR posiziona PostFinance come un datore di lavoro orientato all'innovazione, dove i futuri dipendenti ICT possono dimostrare le loro competenze e svolgere un ruolo attivo nel plasmare il futuro.

Ancora una volta gli specialisti dell'ICT vengono messi alla prova. I banner online e gli annunci sui social media propongono domande a quiz difficili da risolvere in un breve lasso di tempo. Facendo clic sulla domanda, gli utenti possono risolvere il quiz sulla Pagina di atterraggio altri compiti dal mondo dell'IT, che ora sono ancora più impegnativi. Come nella campagna di lancio, i compiti di sei diverse aree ICT sono stati sviluppati in collaborazione con i dipendenti esistenti.

La comunicazione dal vivo integra i touchpoint digitali

Anche i potenziali futuri dipendenti vengono coinvolti nel loro mondo durante gli eventi specialistici. In occasione dello Swiss Testing Day, i rappresentanti di PostFinance hanno invitato gli specialisti ICT a raccogliere la sfida. Nel corso dell'anno seguiranno altre presentazioni dal vivo, che integreranno idealmente i touchpoint digitali. L'incontro personale offre l'opportunità di generare contatti. E forse uno o due di loro saranno così ispirati da raccogliere nuovamente la sfida sulla landing page dopo la fiera.

I dipendenti diventano ambasciatori

Anche gli specialisti ICT di PostFinance possono assumersi i compiti e presentare nuove domande a quiz sul proprio hub interno. Sono inoltre incoraggiati a fungere da ambasciatori. "PostFinance è alla ricerca di esperti che, come Q - la mente di James Bond - sono pronti a contribuire a plasmare il futuro e a fare la differenza insieme. Chi meglio degli stessi dipendenti può raccontare dove e come lavorano i veri Q?", afferma Tatjana Meichtry, consulente strategica di Maxomedia. Se in futuro gli specialisti IT di PostFinance vorranno presentare l'azienda all'esterno, troveranno un kit completo di strumenti ICT nell'hub interno.

I lead acquisiti, sia digitali che in loco, vengono utilizzati per ulteriori misure di marketing diretto. PostFinance rimane in contatto con tutti i partecipanti attraverso la sua newsletter. Dopo il quiz, gli utenti possono iscriversi alle notizie sulle offerte di lavoro dell'azienda. Coloro che raggiungono il punteggio massimo sono inoltre invitati a condividere il proprio profilo LinkedIn o XING con la banca o a caricare il proprio CV.

Partecipanti come rappresentanti

Il momento clou è il concorso. Tutti i partecipanti parteciperanno a un'estrazione a premi per vincere due biglietti di tre giorni per il WebSummit 2017 a Lisbona, compresi voli, alloggio e pocket money. I vincitori diventeranno essi stessi ambasciatori e racconteranno in prima persona l'evento. Sono garantiti contenuti entusiasmanti per i social media.

Campagna nazionale

La campagna avrà una durata di circa sei mesi e prevede un preciso targeting e retargeting con banner web, oltre a post sponsorizzati su LinkedIn e Facebook e annunci carosello sull'omonima piattaforma. La landing page costituisce l'hub digitale centrale. Diverse misure di PR e PPR, come servizi pubblicitari su 20min.ch e sui media specializzati, attirano ripetutamente l'attenzione del gruppo target sul tema. La campagna è diffusa a livello nazionale in tedesco, francese e italiano.

https://www.youtube.com/watch?v=/aAt0d_eywUk

https://www.youtube.com/watch?v=/mZQrIFniccM

https://www.youtube.com/watch?v=/t8Vrk_tfgo8

Responsabile presso PostFinance: Urs Mordasini (Project Manager Communications), Flavio Dal Din (Project Manager HR Marketing), Renate Schoch (Corporate Communications). Responsabile presso Maxomedia: Antonia Bekiaris (Concetto/Testo), Franca Eggli (Screen Design), Christoph Gerber, Dominique Oswald (Graphic Design), Christian Stampfli (Direttore tecnico), Philipp Gfeller (Frontend), Stefan Kiener (Backend), Laura Kistler (Contenuti), Tatjana Meichtry (Consulenza e Project Management). Agenzie di comunicazione: Havas Media e Webrepublic.

Altri articoli sull'argomento