L'accordo di crowdfunding sta

Già mercoledì, Saas-Fee ha deciso di implementare il crowdfunding degli abbonamenti.

saas-fee

Dal 21 ottobre 2016, le persone possono registrarsi attraverso la piattaforma Facciamo in modo che accada.ch registrarsi per una Wintercard Saas-Fee. Fino a mercoledì erano stati venduti 66.000 abbonamenti a 222 franchi l'uno, 5.200 abbonamenti triennali e 600 abbonamenti quindicennali. "Abbiamo deciso di eseguire l'affare con 75'000 registrazioni. Le reazioni alla campagna sono state molto positive. Perciò vorremmo esprimere il nostro sincero ringraziamento alla gente e ai numerosi fornitori di servizi e tour operator che ci hanno sostenuto", dice Rainer Flaig, delegato del consiglio di amministrazione di Saastal Bergbahnen.

Insieme per l'innovazione

"L'intero villaggio beneficia dell'implementazione della Wintercard", dice Pascal Schär, CEO di Saastal Marketing. "Il turismo ha bisogno di idee innovative. Siamo convinti di aver fatto un passo nella giusta direzione con questa campagna di crowdfunding", aggiunge. La piattaforma We-make-it-happen.ch rimarrà aperta come previsto fino al 27 novembre 2016. Gli abbonamenti saranno validi nei comprensori sciistici di Saas-Fee e Saas-Almagell dal 1° dicembre 2016.

La campagna di crowdfunding è stata sviluppata da Matter Gretener Lesch (Werbewoche.ch riportato). (pd/hae)

https://vimeo.com/189167901

Crowdfunding_Snowboard
Crowdfunding_Ski
Crowdfunding_Collage
(Visitato 60 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento