Alcune "cose" cambiano in Hera Zimmermann Consulting

L'agenzia di Hera Zimmermann ha subito un rebranding alla fine dell'anno. Questo ha lo scopo di rendere ancora più chiaro il focus sul social media marketing e lo storytelling.

Hera Zimmermann
Sebastian Dudli, Alexandra Müller, Hera Zimmermann e Sandro Widrig (da sinistra a destra), parte del team Ting. (Immagine: zVg.)

Coloro che creano campagne per clienti come Tamedia o TAL Cosmetics non devono stare fermi loro stessi, scrive Hera Zimmermann Consulting in un comunicato stampa. Ecco perché l'agenzia di social media marketing di Zurigo e Sargans si è reinventata e ora si chiama "Tings".

"Stavamo cercando un nome breve, conciso e significativo per l'agenzia, con cui tutti i membri del nostro gruppo creativo potessero identificarsi allo stesso modo. Così abbiamo indossato i nostri stivali da ritiro e ci siamo sottoposti a rigorose sessioni di brainstorming con degustazione virtuale di rosé", spiega la fondatrice Hera Zimmermann. "Che cosa rappresentiamo? Cosa facciamo? E come lavoriamo? A tutte queste domande si può rispondere con 'Tings è come lo facciamo'".

Il finale Ting si trova anche nei due focus dell'agenzia Marketing e Consulting. "A volte non c'è bisogno di guardare troppo lontano per trovare quello che probabilmente è il nome dell'agenzia più cool del mondo", dice Karin Thommen, Lead Organic Marketing di Tings.

Con il nuovo nome va anche un completamente nuovo sito web e un nuovo logo.

Non solo il nome è nuovo, ma anche la presenza web completa e l'agenzia ha ricevuto un logo.

Hera Zimmermann ha fondato l'agenzia nell'aprile dello scorso anno. Tings supporta le aziende nell'area dei contenuti e a pagamento su tutte le reti sociali conosciute. Nel 2022, l'agenzia si concentrerà inoltre sul marketing NFT.

(Visitato 646 volte, 1 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento