BrinkertLück investe in un nuovo progetto di Viva con Agua

L'organizzazione ambientalista Viva con Agua sta iniziando un nuovo progetto con l'acquisizione di un ostello a Città del Capo. Uno degli investitori è l'agenzia Brinkertlück con sede ad Amburgo e Zurigo.

(Immagine: Andrin Fretz)

Nella primavera del 2021, Viva con Agua ha rilevato "The Backpack", il più antico ostello di Città del Capo. Con questo passo, l'organizzazione, che si batte in tutto il mondo per un accesso sicuro all'acqua potabile e ai servizi igienici di base, sta scrivendo un nuovo capitolo nel campo del social business. Il progetto "Villa Viva" sarà finanziato per almeno dieci anni da 20 investitori amici.

 

Tra gli investitori c'è BrinkertLück. L'agenzia, con sede ad Amburgo e Zurigo, sostiene "Villa Viva" con un totale di 50.000 euro. "Ho pensato a lungo a come la nostra agenzia possa essere più coinvolta nell'uso responsabile dell'acqua in tutto il mondo e sostenere Viva con Agua. Villa Viva è ora l'opzione perfetta. Sono convinto che il nostro mondo ha bisogno di più spazio per la gioia di vivere creativa con un valore aggiunto sociale", ha detto Raphael Brinkert, amministratore delegato e fondatore di BrinkertLück ad Amburgo, in un comunicato.

Villa Viva" è un luogo a Città del Capo dove gli amici e i sostenitori di Viva con Agua possono incontrarsi e lavorare su progetti e idee insieme a gente del posto impegnata. Il ricavato dei pernottamenti e della gastronomia confluisce direttamente nei progetti regionali dell'organizzazione.

(Visitato 256 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento