Beko: la pubblicità con intelligenza artificiale mostra il potere della natura

Il nuovo spot di Beko usa la tecnologia digitale e la forza della natura per dimostrare l'impegno dell'azienda verso la sostenibilità. È stato creato da Seyhan Lee, un'agenzia specializzata in film di A.I.

Il marchio europeo di elettrodomestici Beko sta usando la tecnologia dell'intelligenza artificiale (AI) in un modo nuovo, combinando questo strumento digitale espressivo con la bellezza della natura per il suo nuovo spot

Beko vuole concentrarsi sull'ispirare le generazioni future a vivere una vita più sana - il che è possibile solo vivendo in modo più sostenibile e lavorando per un pianeta più sano. Ogni azione e ogni prodotto usato ha un impatto sulla natura. Con tecnologie più sostenibili per l'ambiente, Beko si sforza di ridurre l'impronta ecologica passo dopo passo.

Per far passare questo messaggio, la società di sviluppo e produzione Seyhan Lee ha prodotto un video di 60 secondi. L'obiettivo è quello di rafforzare il messaggio del marchio Beko, comunicare le iniziative di sostenibilità dell'azienda e mostrare come la Beko utilizza tecnologie all'avanguardia e la gestione della catena di approvvigionamento nelle sue fabbriche in tutto il mondo.

Il video utilizza l'intelligenza artificiale per creare un senso di connessione con la natura. Come tale, non solo rappresenta un salto stilistico per Beko, ma è anche uno dei primi progetti di marketing dell'azienda che non presenta prodotti.

Seyhan Lee ha creato decine di migliaia di fotogrammi da oggetti come conchiglie, foglie e altri oggetti naturali per fornire una base per il programma AI per attingere e creare la propria interpretazione delle scene dalla natura. Questo ha portato a una sequenza di transizioni che mostrano le immagini create dall'IA - tra cui fiori che sbocciano, conchiglie, onde dell'oceano che corrono - che si fondono tra loro per creare un'immagine distintiva.

Zeynep Yalim Uzun, Chief Marketing Officer di Arçelik, dice: "Alla Beko, la sostenibilità è al centro della nostra attività. Volevamo creare un film d'impatto che esprimesse la nostra visione mentre ispirava pensiero e impegno. Il nostro obiettivo era quello di creare contenuti che coinvolgessero, incoraggiassero e motivassero le persone a unirsi a noi nel nostro viaggio di sostenibilità".

"Un algoritmo vede il grande quadro visivo".

Il direttore creativo Pinar Seyhan Demirdag aggiunge: "Una delle cose più belle dei video AI è che, a differenza degli umani, l'AI non fa distinzione tra gli oggetti. Gli esseri umani percepiscono se stessi come separati da ciò che li circonda. Un algoritmo, tuttavia, vede il grande quadro visivo. Ecco perché l'AI può creare immagini in cui gli elementi si fondono e diventano uno, cosa che sarebbe impossibile per l'immaginazione umana".

Beko è il marchio internazionale di elettrodomestici di Arçelik, che è rappresentato in più di 130 paesi. La gamma di prodotti dell'azienda comprende grandi elettrodomestici, condizionatori d'aria e piccoli elettrodomestici.

Seyhan Lee è specializzato in film A.I. e altre tecnologie visive e di storytelling nel cinema, nella musica, nella moda, nel teatro, nella motion graphics, nel gaming. Storie che sono visivamente rilevanti e socialmente significative.

(Visitato 362 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento