Gemi: Internet e il digitale fuori casa in aumento

Con un impressionante aumento di undici punti, il segmento Internet dell'Indice Goldbach (Gemi) ha raggiunto a luglio un nuovo livello record di 816 punti per la seconda volta consecutiva. Anche il Digital Out of Home è aumentato di quattro punti.

Il digital out of home sta quindi contribuendo al leggero aumento della pressione pubblicitaria sui media elettronici. La TV e la radio sono rimaste stabili, mentre il televideo ha subito un leggero calo. Il mercato complessivo non ha subito variazioni rispetto al mese precedente. Questi i dati dell'Indice Goldbach (Gemi) sulla pressione pubblicitaria a luglio 2015.

Unbenannt-1_81
più grande

Secondo Goldbach, la crescita del segmento Internet è impressionante. Dall'inizio dell'anno, la pressione pubblicitaria è aumentata di quasi il 6% e di quasi l'11% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. Internet ha chiuso a un nuovo livello record per la quarta volta quest'anno. Dopo un aumento di 17 punti nel mese precedente, a luglio è passato da 805 a 816 punti. Anche il digitale fuori casa ha avuto un andamento positivo il mese scorso. Dopo il forte calo registrato nell'aprile di quest'anno, la pressione pubblicitaria è aumentata di tre punti a maggio e ora di quattro punti a luglio, raggiungendo i 664 punti. Queste due aree sono state responsabili del leggero aumento dei media elettronici nel loro complesso, di un punto a 648 punti.

La TV è rimasta invariata rispetto a giugno a 650 punti e la radio a 386 punti. Il Televideo, invece, ha chiuso con un calo di un punto a 46 punti. La pressione pubblicitaria per il mercato nel suo complesso è rimasta invariata a 237 punti.
 

Altri articoli sull'argomento