Maxomedia: Lifting per il TCS Cooldown Club

"Movimentare i giovani" è l'obiettivo dichiarato del TCS Cooldown Club, l'offerta di membership del TCS per i giovani. In stretta collaborazione con TCS, Maxomedia ha creato un nuovo sito web e una campagna.

Il messaggio: "#Cooldown - Non emozionarti, diventa un membro!". Secondo la dichiarazione, l'obiettivo era quello di far conoscere meglio i servizi e i vantaggi del TCS Cooldown Club e di ancorare l'immagine del partner affidabile tra i giovani. Il gruppo target è giovane e ha poco potere d'acquisto; inoltre, argomenti come il soccorso stradale e l'assicurazione tendono ad essere contenuti per un pubblico più anziano. Pertanto, TCS si concentra fortemente su offerte aggiuntive e sconti nella sua offerta per i giovani.

cooldown-club2

"Moving Young People" significa quindi molto di più dell'assistenza ai guasti. Il TCS Cooldown Club dà ai giovani qualcosa di molto più prezioso: un pezzo di indipendenza a casa e all'estero. Il claim "Moving Young People" deve essere sentito e vissuto in ogni punto di contatto. Questo include, per esempio, il tag "#Cooldown", che è parte integrante della campagna e quindi rende il club accessibile in modo molto semplice, così come i canali dei social media, che sono stati lavorati intensamente dall'inizio dell'anno.

CDC_SLIDER_3

Dal punto di vista visivo, Maxomedia ha raccolto la sfida e ha creato un Sito web per il TCS Cooldown Club è stato sviluppato. Questo è stato realizzato con un nuovo mondo dell'immagine e una formulazione moderna e orientata al target su varie misure. Il fulcro della nuova immagine è il sito web.

cooldown-club1

Le immagini chiave sul sito web e altro materiale pubblicitario mostrano giovani che gridano con rabbia. Le immagini sono interrotte dalla frase "#Cooldown - Non arrabbiarti, diventa un membro!". Con l'aiuto dei banner e dei banner di retargeting, che mostrano anche i giovani urlanti, è possibile un approccio orientato al gruppo target in diverse fasi.

CDC_teaser
CDC_SLIDER_1

Inoltre, in collaborazione con la stazione radio giovanile Joiz, il "Sfida #Cooldown"che è stato trasmesso da metà settembre. Il programma parla di un gioco di strada che dà sui nervi ai giocatori. Diventa subito chiaro chi rimane freddo e chi perde la pazienza sotto stress.Sono stati prodotti anche due spot per Joiz. Entrambi mostrano situazioni in cui l'attore principale esagera completamente. Anche questi sono risolti con il messaggio della campagna: "#Cooldown - Non arrabbiarti, diventa un membro! La campagna è accompagnata da intense attività sui social media, che forniscono regolarmente momenti di #Cooldown.

Bildschirmfoto-2014-11-04-um-14.00.01

//www.youtube.com/watch?v=h_dmnfBDyII

Tutta la playlist

Responsabile al TCS: Deborah Defalque (Marketing Project Manager Cooldown Club). Responsabile a Maxomedia : Tina Wüthrich (Team Leader Consulting), Fabian Merz (Strategic Planner), Dominique Wittwer (Art Direction), Urs Ander (Testo). Pianificazione dei media: Mediatonic. Produzione Corporate Visuals: Fotografia: Patrik Lindén, Elon Månbåge ; Styling: Emilie Fischer ; Hair & Make-up: Madleina von Reding; Modelli: Gregory, Julien, Malik, Alessia, Camille, Glenda Produzione: Fabian Schmid, Soon Art, Bern. Fotografia visiva della campagna: Yuki Lutz; Styling: Amanda Samantha Brooke Hair & Make-up: May Martinez Models: Lucas, Amalie. Macchie virali: Decoy Collective, Berna.
 

//www.youtube.com/watch?v=ciHY901-8z4

//www.youtube.com/watch?v=uZ9blbOcIBo

(Visitato 34 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento