I clienti Denner comprimono i prezzi

L'agenzia online Notch Interactive ha sviluppato una piattaforma sociale per Denner dove i clienti possono aiutare a modellare i prezzi. Il CEO Peter A. van der Touw spiega cosa sia Social-discount.ch in un'intervista.

Seguendo le orme di Migipedia, Denner permette ora ai suoi clienti di dire la loro sul social network. Questo è reso possibile dalla piattaforma sviluppata dall'agenzia online Notch Interactive. Sconto sociale.ch. Gli utenti possono abbassare i prezzi dei prodotti selezionati con un clic. Werbewoche ha parlato con Peter A. van der Touw, CEO di Notch Interactive, l'agenzia online responsabile, del progetto web. 

peter_klein

WW: Denner permette ai clienti di cambiare i prezzi su Internet. Qual è l'idea di fondo?
Peter A. van der Touw: Con Social-discount.ch, Denner attua coerentemente il suo claim "Denner - Uno per tutti". Ogni cliente può influenzare direttamente il prezzo dei prodotti.

Come funziona?
Sulla piattaforma Social-discount.ch, tre prodotti sono disponibili ogni settimana. Dolciumi, carta igienica, bibite, bevande alcoliche, e così via. Gli utenti possono abbassare il prezzo di un articolo cliccando su di esso. Nella settimana successiva, i prodotti scontati sono poi disponibili nei negozi Denner.

Che sconto possono aspettarsi i clienti?
In alcuni casi più del 50%. Più utenti cliccano su un prodotto, più economico diventa. Questo significa: se incoraggiate gli amici a partecipare, voi ne guadagnate ulteriormente.

Su quali aspetti si è concentrata Notch Interactive nello sviluppo della piattaforma?
Il sito è "fully responsive", il che significa che funziona su smartphone, tablet o desktop. Inoltre, è progettato per essere il più semplice possibile. L'utente dovrebbe essere in grado di fare ciò che vuole in pochi passi: abbassare il prezzo. Ultimo ma non meno importante, ci siamo assicurati che il successo della piattaforma sia misurabile per Denner. Sotto forma di raccomandazioni, valutazioni - o le vendite effettive del prodotto.

I prodotti possono anche essere ordinati subito online?
No. L'obiettivo è portare gli utenti nei negozi. Se si tratta di un prodotto dell'enoteca Denner, potete ovviamente acquistarlo online.

Come si misura se gli utenti che hanno votato sul sito web hanno poi acquistato il prodotto?
Misuriamo la partecipazione in rete - e possiamo determinare quanto grande fosse l'interesse per una campagna in base alle vendite. La misura in cui i clienti hanno comprato i prodotti che hanno votato su internet non è rilevante nella prima fase.

Come viene pubblicizzata la piattaforma?
I consumatori sono informati nel volantino di Denner "DennerWoche" e attraverso la newsletter, che raggiunge oltre 100'000 abbonati. Una campagna di banner sarà anche lanciata a partire dalla prossima settimana. Inoltre, facciamo affidamento sull'effetto virale. Il fatto che gli sconti possano essere aumentati in percentuale se gli amici partecipano alla campagna dovrebbe certamente portare a raccomandare la piattaforma ad altri.

In che misura si è ispirato alla piattaforma di social media Migros, Migipedia?
Niente affatto. Su Migipedia, i consumatori valutano i prodotti, commentano e danno suggerimenti per migliorare. Possono dire la loro se la carta igienica deve essere a 3 o 5 veli. Su Social-discount.ch, l'obiettivo principale è quello di abbassare il prezzo. Migipedia è una storia a più lungo termine e va quasi nella direzione della ricerca. Noi, invece, abbiamo un ciclo breve: il voto dura una settimana, dopo di che si può comprare il prodotto - e il caso è chiuso.

Come si inserisce il progetto dei social media nella strategia internet di Denner?
Il nostro compito è quello di stabilire una connessione con i clienti nell'ambiente virtuale e iniziare un dialogo. Social-discount.ch, tuttavia, funziona indipendentemente dal sito di Denner.

Quanto è grande lo sforzo per Notch Interactive quando la piattaforma è online?
La maggior parte del lavoro si è svolto nella fase di preparazione. Dopo aver presentato l'idea a Denner, abbiamo dovuto chiarire se il progetto era fattibile dal punto di vista organizzativo e logistico. Come si possono aggiustare i prezzi nelle filiali dopo? Si può garantire che i prodotti siano disponibili nelle quantità richieste? La manutenzione del sito web e lo scambio di promozioni, d'altra parte, sono meno costosi perché un CMS è stato creato appositamente per questo scopo.

Quali altre idee hai nella tua faretra per Social-discount.ch?
Se la piattaforma ha successo, potremmo introdurre ulteriori opzioni. Tuttavia, ovviamente non possiamo rivelare i nostri ulteriori piani in questa fase.

Intervista: Isabel Imper

denner1

Responsabile a Denner: Petra Gayko (Responsabile della comunicazione di marketing, responsabilità generale), Sabine Gassmann (Project Manager Marketing Communication). Responsabile di Notch Interactive: Peter van der Touw (responsabilità generale), Martin Pfeiffer (concetto, produzione), Jeff Gerber (direzione creativa), Marco Klein (direzione artistica), David Elmiger (concetto, testo), Angela Erni (design), Vera Weber (consulenza), Tobias Fuhlroth (direzione tecnica), Martin Bächtold (programmazione applicazioni), Matthias Meier e Jonas Huber (programmazione frontend).

(Visitato 32 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento