Nuovo LGK: la campagna FC continua

L'agenzia Neue LGK ha ampliato la campagna per la BZ Berner Zeitung di quattro soggetti. Di nuovo, gli eventi mondiali sono visti attraverso una lente regionale.

"Con il BZ, Berna viene sempre prima". Dal rilancio della BZ Berner Zeitung nel 2010, questo non vale solo per la sequenza dei reparti del giornale, ma è anche il claim della campagna di comunicazione creata dall'agenzia Neue Lgk. In mostra ci sono immagini di eventi mondiali, in contrasto con un tormentone bernese a notizie locali o speciali. In questo modo, il giornale vuole chiarire il suo posizionamento come un marchio di informazione regionale che riporta anche notizie internazionali dalla sua stessa ottica.

Anche i giornali BO Berner Oberländer, TT Thuner Tagblatt e BZ Langenthaler Tagblatt, che fanno parte del portafoglio del marchio, fanno pubblicità con la stessa meccanica, ma in parte con soggetti propri. Secondo il comunicato stampa, i nuovi soggetti sono ora in uso come poster, pubblicità, tabelloni ferroviari, banner online e diapositive del cinema.

Responsabile di Espace Media: Manuela Rufer (Responsabile della pubblicità), Patrick Linder (Project Manager Advertising), Andre Laub (Reinzeichnung). Responsabile al Neue LGK: André Benker, Hans Tanner (direzione creativa), Stephan Wittwer (direzione artistica), Andreas Szentkuti (testo), Miro Pfister, Jeannine Moser (grafica), Silvano Spezia, Natalie Suter (consulenza).

Fixerstuebli
Muehleberg
schlueueferli
Top-of-Europe
 

(Visitato 33 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento