Walker vince il bilancio degli osservatori

La popolare rivista Beobachter, fondata nel 1926, sarà gestita con effetto immediato dalla Walker agenzia pubblicitaria.

L'istituzione svizzera, che ha un centro di consulenza integrato per i membri e una propria casa editrice, è unica al mondo, ha detto Walker in un comunicato. Ora l'Observer vuole anche aprire una nuova strada nella comunicazione. Axel Springer Svizzera si affida alla "più piccola agenzia pubblicitaria del mondo". Dopo un'intensa fase di strategia, la nuova campagna sarà lanciata nella seconda metà dell'anno.

Responsabile con l'osservatore: Roland Wahrenberger (direttore editoriale Beobachter), Thomas Knell (responsabile del mercato dei lettori Beobachter). Responsabile a Walker: Cornelia Nünlist.

 

(Visitato 18 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento