Vera Dillier ora spettegola online con il mondo

La "prima televisione su Internet in lingua tedesca" è annunciata dall'agenzia zurighese LiveEvil di Peter Wyss e Simone Zikmund.

L'agenzia zurighese LiveEvil di Peter Wyss e Simone Zikmund annuncia la "prima televisione su Internet in lingua tedesca". Sulla homepage www.live evil.ch, i due vogliono continuare la loro rivista di lifestyle e società in rete, che veniva trasmessa come programma regolare su Star TV e che attualmente è in attesa. Basandosi sul concetto di "Fun + Infomotion", da circa sei mesi varie celebrità guidano gli spettatori attraverso un programma ampliato e a più livelli su internet dal vivo. Ora la fase sperimentale è finita, ed è per questo che Zikmund e Wyss hanno lanciato una grande offensiva pubblicitaria in questi giorni. Zürich Express è coinvolto come sponsor mediatico per un concorso di LiveEvil.
Su Internet TV, i presentatori delle celebrità lavorano ancora per il salario di Dio. Yolanda Tavoli parla di sport, Vera Dillier parla con cognizione di causa di glamour, Daniela Baumann si occupa di musica e Valentino Sivillica presenta il suo talk show.
La televisione su Internet funziona anche con gli sponsor. Questi possono impegnarsi sia a lungo termine che per un solo programma. Inoltre, la rivista offre agli sponsor varie opportunità pubblicitarie in una sezione "Tendenze".
"Naturalmente, l'azienda è una grande avventura", dice il proprietario dell'agenzia Simone Zikmund. Ma LiveEvil è in contatto con "partner interessanti" con i quali l'idea deve essere "continuamente ampliata". (pan)
(Visitato 14 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento