SERI: in arrivo il certificato di studi avanzati in tecnologie dell'informazione e della comunicazione

Per il campo professionale delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC), l'attestato federale di capacità è all'orizzonte. In futuro, il "Digital Collaboration Specialist" dovrebbe assicurare le competenze per le sfide digitali nelle aziende e nelle amministrazioni.

Alla fine di luglio, la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI) ha esaminato il nuovo regolamento d'esame e le linee guida e ha dato il via libera per ulteriori azioni, come ha annunciato venerdì la ICT-VET Svizzera, l'organizzazione per il settore professionale delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

La qualifica, che è adatta a persone dal campo professionale ICT così come dal campo commerciale o di gestione aziendale, è stata sviluppata congiuntamente da ICT-Berufsbildung Schweiz e dall'Associazione Commerciale Svizzera. Il primo esame professionale è previsto per il 2023, e i primi corsi di preparazione dovrebbero iniziare quest'autunno.

I cosiddetti specialisti della collaborazione digitale supportano la trasformazione digitale nelle aziende e nelle amministrazioni, secondo il comunicato stampa. All'interfaccia della tecnologia, della comunicazione e dello sviluppo delle risorse umane, assicurano che i clienti e i dipendenti siano all'altezza della sfida e adatti all'era digitale. (SDA)

(Visitato 161 volte, 2 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento