Markus Diem Meier diventa co-editore capo della Handelszeitung

Il giornalista economico Markus Diem Meier si unisce alla redazione della Handelszeitung. Come co-editore capo, sosterrà il caporedattore Stefan Barmettler nell'ulteriore espansione del titolo economico a partire da gennaio 2022. Egli assumerà anche il ruolo di unico caporedattore nel 2022.

Markus Diem Meier diventa co-direttore della Handelszeitung. (Foto: Raisa Durandi)

A gennaio, il 57enne Markus Diem Meier si unirà al Handelszeitung e l'anno prossimo subentrerà a pieno titolo a Stefan Barmettler, che su sua richiesta passerà al ruolo di direttore e passerà a quello di autore. "Stefan Barmettler guida il suo team con un alto livello di competenza e ha il Handelszeitung specialmente nel digitale", dice Alexander Theobald, CEO di Ringier Axel Springer Svizzera. "Continuo a tenerlo in grande stima come caporedattore e sono lieto che rimanga con noi anche oltre".

Markus Diem Meier è attualmente capo economista di Tamedia. Dal 2009, ha ricoperto posizioni di primo piano nel dipartimento di economia del Tages-Anzeiger e dal 2012 al 2013 è stato vice caporedattore di Finanza ed economiadove era responsabile della costruzione dell'area online.

Prima, Diem Meier aveva già lavorato come redattore per il Handelszeitung e Equilibrio È stato anche docente di economia per molti anni, attualmente insegna all'Istituto svizzero di economia aziendale e ha pubblicato diversi libri su temi economici.

"Il Handelszeitung è fortemente posizionato e brilla con un giornalismo economico intelligente e pieno di opinioni", ha detto Markus Diem Meier in una dichiarazione. "La diversità degli argomenti e delle opinioni mi eccita e offre un sacco di opportunità interessanti, soprattutto nel settore online".

(Visitato 86 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento