Wunderman Thompson: Peter Petermann nominato capo della strategia

Peter Petermann, che ha lavorato in agenzie creative e media in Europa, USA e Cina per più di 25 anni, è il nuovo responsabile della strategia di Wunderman Thompson. Succede a Peter Schäfer, che ha lasciato l'agenzia su sua richiesta.

Dopo aver completato il suo dottorato in filosofia, Petermann ha iniziato la sua carriera alla Scholz & Friends di Amburgo. Questo è stato seguito da varie posizioni in Germania, Amsterdam e negli Stati Uniti prima di passare dal lato creativo a quello dell'agenzia media nel 2006. Prima come Chief Strategy Officer del gruppo di agenzie Aegis Media, ora Dentsu, per accompagnare la trasformazione da un'agenzia media pura a un'agenzia di comunicazione integrata. Poi, dal 2016 al 2019, come Chief Strategy Officer di MediaCom in Cina, dove era responsabile dei temi di contenuto, social media ed eCommerce, tra gli altri.

Dopo un breve periodo all'agenzia media Wavemaker di Düsseldorf, ha preso un anno sabbatico a metà del 2020 per scrivere un libro sulla ricerca neurologica e l'impatto della pubblicità, che è stato pubblicato nel maggio 2021.

Da settembre 2021, è nel suo nuovo ruolo di Head of Strategy e membro del comitato esecutivo esteso di Wunderman Thompson a Zurigo. È responsabile del prodotto strategico dell'agenzia e mira a far progredire ulteriormente il tema della leadership di pensiero.
Essendo stato anche responsabile del riposizionamento dell'agenzia in Svizzera presso Dentsu, conosce già molto bene il mercato locale e le sue esigenze. "Wunderman Thompson integra creatività, tecnologia, dati e strategia per generare crescita per i marchi. A mio parere, queste sono esattamente le competenze che un'agenzia contemporanea deve coprire oggi, e non vedo l'ora di contribuire al suo successo con la mia esperienza", ha detto Petermann in un comunicato stampa.

Inoltre, Petermann continuerà ad essere un esperto di Cina, content marketing e trasformazione digitale come keynote speaker o panelist ai simposi e a condividere la sua esperienza.

(Visitato 204 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento